Ultimi Post

martedì 11 dicembre 2012

Rigor-Montis e la sua astuta partita a scacchi

Monti è stato molto abile ed astuto...
Berlusconi aveva attaccato per primo togliendo al Prof. il suo supporto, scendendo in campo e spacciandosi da "salvatore della Patria" che non può tirarsi indietro di fronte allo sfascio dei 12 mesi montiani...
(tra parentesi: ma quanti "salvatori della Patria" ci sono in questa Italia che alla fin fine non è mai salva??...).

Monti ha fatto la sua abile contromossa: è andato "dal suo padrino" Napolitano a dare le dimissioni, dicendo che per colpa di Berlusconi non può più governare e salvare l'Italia...
Infatti, come Monti sapeva benissimo, puntualmente lunedì sono arrivate le mazzate dei mercati ed il boom dello spread, sancendo così un NO a Berlusconi ed un SI al Monti-bis come "unica salvezza per l'Italia...".
Monti, forte del voto dello spread..........

 L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE NON GODE DEL PRIVILEGIO DEI SUSSIDI STATALI.
CARI LETTORI, PRIMA DI CONTINUARE A LEGGERE IL POST, FATE LA VOSTRA PARTE: CLICCATE SUI DUE VIDEO PUBBLICITARI
 


...e del supporto di mass-media, troika, finanza e bancari (anche blogger-bancari...), secondo il FT aveva già in mente di presentarsi alle elezioni....
Capita l'astuta mossetta?
Se Monti dovesse vincere, avremmo il Tecnico-con-supporto-elettorale e con la benedizione della Troika (BCE+UE+FMI), di Goldman Sachs etc etc...
Dunque il Prof. avrebbe CARTA BIANCA per continuare la spremitura dell'Italia in greek-style e l'instaurazione di uno Stato sempre più totalitario e di polizia (soprattutto fiscale).
L'euro per un po' starebbe tranquillo...mentre l'economia reale dell'Italia continuerebbe la sua desertificazione, senza "traumi" alla Grillo od alla Berlusconi...
Nota: il giochetto funzionerebbe anche con Monti in tandem con Bersani, magari nel ruolo di ministro delle finanze...

Attendiamo la risposta del vecchio CaImano sempre più rimbambito, che farà un discorso pubblico dopo il pagamento della 2° rata dell'IMU (non a caso...).
Vedremo se avrà ancora il tocco da ipnotizzatore delle masse e se userà ancora la sua arma segreta ovvero la totale assenza di scrupoli e di limiti.
Berlu potrebbe essere ancora in grado di far volare per aria la scacchiera e di scombinare tutte le astute mosse del Professore...

In ogni caso chi ha letto il mio post COMPLOTTI: Berlusca torna a fare "Bunga-Bunga", Monti traballa e lo spread torna su di botto...
avrà capito benissimo che per tutti noi saranno comunque DOLORI,
qualunque sia l'esito elettorale e  qualunque soluzione venga adottata per un'Italia ormai da tempo morta e sepolta, che (secondo me) trarrebbe maggiore giovamento da uno shock piuttosto che da un lento rigor montis...

Se trovate questo post interessante, siete invitati a condividerlo con i tasti "social" (Facebook, Twitter etc) che trovate subito dopo la fine del testo.



Sostieni l'informazione indipendente e di qualità


Tra le poche voci fuori dall'unanime coro Troika-finanza-bancari pro Monti.......
La Politica fa Scoppiare la Bolla Monti
L'uscita di Mario Monti è l'unico modo per salvare l'Italia
Anche Evans Pritchard dal Telegraph prende le distanze dal coro: Mario Monti sarà pure un grande gentleman eropeo, ma è anche un sommo sacerdote del progetto UE  e un protagonista dell'adesione dell'Italia all'euro, la valuta sbagliata.  ...."L'Italia ha solo un grave problema economico. Ha la valuta sbagliata". Il paese è più ricco della Germania.......
.

17 commenti:

Lameduck ha detto...

Uno shock, ad esempio, come l'uscita dall'euro, come dice l'articolo del Telegraph? Ma chi ne avrebbe il coraggio politico? E qui che la vedo dura.

Lorenzo Penati ha detto...

Suvvia Beato, Evans Pritchard non e' citabile come fonte attenedibile.

E' un ultraconservatore nazionalista inglese che non fa che ripetere che l'UE deve per forza andare a gambe all'aria.

Non dice altrettanto spesso che l'Impero Britannico e' il piu' grande e il piu' splendente di sempre ma lo pensa.

Massimo Grandi ha detto...

Secondo questo Pitchard saremmo più ricchi della Germania, ci credo loro non hanno la mafia, almeno non come qua da noi.

first em ha detto...

Si, è tutto come dici.
Oltre tutto, la totale assenza di credibilità di Berlusconi delegittima in modo sostanziale le critiche, in realtà fondatissime, alla politica del governo Monti, cioè spremitura selvaggia, e al fatto che a stare in quest'euro l'Italia ci perde solo.
E il tampone Draghi, oltre a essere di breve,offre solo una sponda alla finanza e fa il gioco del più forte (Germania).
Ho comunque la speranza che, anche grazie all'opera di divulgazione compiuta da blog come questo,la consapevolezza dia una smossa a tutti e/o che, drammaticamente, la carneficina sociale diventi insostenibile.

Beatotrader ha detto...

esatto firrst em
infatti la cosa assurda che condivio ddirittura certe affermarzioni del berlusca
e ci sto malissimo...:-)

Beatotrader ha detto...

ok
allora visto che Ambrose è un prila integralista
W l'euro e va bene così!
okkey?....

Franz ha detto...

"qualunque sia l'esito elettorale e qualunque soluzione venga adottata per un'Italia ormai da tempo morta e sepolta, che (secondo me) trarrebbe maggiore giovamento da uno shock piuttosto che da un lento rigor montis..."

viste le opzioni sul tavolo elettorale lo shock piu' grosso sarebbe una vittoria di Grillo (impossibile con questa legge).

Ambrose Evans Pritchard scrive (ed ha scritto) cose interessanti, ma la sua esaltazione dell'operato del berlusca mi fa' salire dei dubbi sulle sue intenzioni
(anche se ho letto l'articolo di corsa, quindi magari ho perso qualche dettaglio).

little muttley ha detto...

Che si fa?
Monti e paperoni europei, grecia fra due anni?
O Berlusca-Grillo, grecia subito?
Nessuna delle due è ancora di salvezza. In finale, si tratta di scegliere tra la distruzione immediata dei propri asset a vantaggio di una ripartenza rapida (puramente teorica considerato l'armageddon che seguirà), o una lenta agonia (mondiale) condita dalla speranza che i paperoni ci elargiscano soldi pietosi, e così per i prossimi dieci anni.
In tutto questo, che però già sapevamo, c'è un dato politico; la sinistra sarà forzs preminente al sostegno di Monti nella prossima legislatura, forza pesante che farà spostare tutti i costi della ristrutturazione dall'altra parte. Imu prima casa molto ridotta, assorbita da imu case successive. Del resto, l'imu è la vera tassa patrimoniale del popolo italiano...

Beatotrader ha detto...

grande little muttley!
un'istantanea perfetta...

daimon ha detto...

E' ormai palese la patologia psicogena conclamata acclarata di chi si occupa di politica e di economia essendo affetto da nanismo irreversibile senza rimedio alcuno in quanto già il destino lo ha condannato a tale forma cancerogena esistenziale da sempre per il ludibrio delle genti.

sinbad ha detto...

Fantapolitica.

Sarebbe bellissima un'Europa 2, del tipo PIGS-BUNGA BUNGA (Portogallo, Spagna, Italia, Grecia) con new-euro (anzi...Scudo...) e relativo rifiuto del pagamento del debito (fanculo! le banche anglosassoni, francesi e teutoniche).
E ci mettiamo anche tre bei paradisi fiscali: Cagliari, Ibiza, Mikonos a tassazione zero sulle transazioni finanziarie ;-)

Non sarebbe male vero?

scusate...mi sono divertito....forse...

ciao
sinbad

Lorenzo Penati ha detto...

Questa e' la lista recente dei suoi articoli sul Telegraph (che gia' di suo e' un giornale fortemente nazionalista):

http://www.telegraph.co.uk/finance/comment/ambroseevans_pritchard/

Ce ne fosse uno, di articolo, in cui parla dell'Inghilterra e in cui non parla dei presunti disastri altrui...

Lorenzo Penati ha detto...

Lol. Sinbad, onestamente il tuo commento ha molto piu' fondamento e buon senso di tanti che si leggono in giro e che inneggiano alla panacea della "sovranita' monetaria" e a tutte quelle stupidate li' :D

Non male...non male :D Anche perche' cosi' la nostra ormai primaria attivita' nazionale non dovrebbe cosi' piu' passare da Svizzera e ISole Cayman :)

Maurizio Mariani ha detto...

"Una catastrofe immediata è preferibile alla prolungazione indefinita
del dramma spaventevole". (G. D'Annunzio).

Massimiliano Morgantini ha detto...

Per te Beato e per tutti una domanda.
Che benefici abbiamo avuto dall'euro?
(non mi parlate di contenere i costi del petrolio, perchè la benzina costa più del doppio e le bollette lievitano, anzi levitano perchè volano a vista d'occhio ogni giorno che passa).

sc ha detto...

condivio ddirittura certe affermarzioni del berlusca

Quali? quelle che dice la mattina smentisce il pomeriggio o quelle che smentisce il pomeriggio e dice la mattina?

Le uniche affermazioni di Berlusconi sincere da sempre sono :
1) fare i cazzi miei
2) salvare me dalla galera
3) salvare le mie aziende usando lo stato come cassa
4) fare i cazzi miei

e si badi bene, l'uomo non si è mai nascosto, non ha mai menato il can per l'aia. Ha sempre detto chiaramente cosa vuole. E' stato votato e rivotato e qualcuno a votarlo lo troverà anche ora, visto che rimane il proprietario di mezzo sistema televisivo e il controllore dell'altro mezzo.

Beatotrader ha detto...

sc
questo è il problema del web
uno passa e giudica in 3 secondi
senza avere uno storico ed un contesto...
e poi saltapicchia in altro sito...

io del berlu dico peste e corna da secoli
molto prima di chiunque altro
e sono perfettamente consapevole di chi sia e cosa faccia, senza scrupolo alcuno
ed è anche uno dei principali responsabili di medio-lungo del punto a cui siamo arrivati, ma nessuno lo ricorda o lo sottolinea

ma allo stesso tempo dico solo che su alcune cose e per i suoi perssonali scopi
HA DETTO LA VERITA' IN MEZZO ALLA MAREA DI BALLE CHE VI RACCONTANO MONTI E SOCI
poi l'ha detta solo perchè adesso gli fa comodo e perchè domani dirà il contrario (l'ha già fatto...)
ma se la dico io mi cagano in 25mila
se la dice lui arriva a 10 milioni
tutto qui
pragmatismo

Posta un commento