lunedì 13 marzo 2017

Il Bitcoin non è per SCHIAVI (che pensano pure di essere superiori moralmente&protetti/mantenuti dai loro "padroni") ma per PERSONE LIBERE...



Il Mondo d'avanguardia delle Criptovalute aspettava da giorni come potenziale game changer il responso sull'approvazione o meno da parte della SEC dell'ETF sul Bitcoin
Un paio di giorni fa è arrivata la bocciatura (io me lo aspettavo...):
....Una bocciatura che gela le speranze di rendere la moneta virtuale piu' accessibile al grande pubblico....un Etf in grado di seguire il prezzo del Bitcoin ed essere acquistato e venduto facilmente come i titoli azionari, consentendo di fatto lo sbarco della valuta virtuale al grande pubblico.
Un Etf in Bitcoin, infatti, consentirebbe di investire nella moneta digitale nello stesso modo in cui si investe nei fondi legati a monete reali....
E come al solito titoli/commenti dei giornaletti tradizionali
dimostrano o di non avere capito nulla o di affermare cose inesatte in modo mirato/doloso... 
Bitcoin bocciati dalla Sec, la moneta virtuale resta senza regole
AL CONTRARIO il Bitcoin ha le sue regole eccome!
E sono regole anche molto stringenti, essendo regole condivise su tutta la rete peer to peer della blockchain.
Ma gli schiavi mentali ipnotizzati assistenzialisti abituati sempre a qualche entità superiore (che sia Stato, Banca Centrale, Banca etc)
faticano a capire visto che quelle del BTC
sono regole non imposte dall'alto,
non centralizzate ed in mano a 4 banche centrali/collegate a 4 governi/collegate ad una serie di lobby finanziarie/economiche
ma sono regole de-centralizzate, dis-intermediate, condivise e dunque massimamente LIBERE e "democratiche", il che comporta anche massima iniziativa e responsabilità personale.
Inoltre alla fine della fiera....
il Bitcoin pare avere assorbito fin troppo bene il "colpo"
di non essere ancora accessibile facilmente al "parco buoi"
via strumenti finanziari tradizionali
che quasi sempre fanno guadagnare l'emittente e fanno perdere ................
.

o lasciano al massimo 4 briciole all'acquirente (investitore)
- sarà perchè troppo intermediati/controllati rispetto alla dis-intermediazione/libertà del BTC? Uhhhhhh.... ;-)
Bitcoin Surges Back Above $1200, Erases ETF-Denial Losses
Insomma...l'ETF su Bitcoin è stato BOCCIATO dalla SEC..
Fiuuuuu..!
Rimane ancora terra di libertà senza rompiballe institutionals ed assalto delle casalinghe di Voghera ;-)
(a quel punto il BTC sarebbe un SELL...)
Dunque rimangono davanti a NOI-Avanguardia
Verdi praterie/spazi enormi per chi sa come fare, per chi sa come muoversi...
e per fortuna NON E' FACILE, non è per TUTTI...
(mi ricorda il 1998 dei miei primi tempi del trading on-line da pionieri con mega spread denaro-lettera su Banco desio Brianza etc...)
Perché la diffusione del Bitcoin deve arrivare dal BASSO, dall'iniziativa personale, da un cammino di conoscenza, dalla condivisione di bit...
e non DALL'ALTO via strumenti finanziari tradizionali in mano ai soliti noti.

Intanto tutti i falliti italopitechi ancora a concentrarsi su temi anni '70 mentre Darwin li sta man mano falcidiando... ;-)
Sembra di vedere un film di quelli catastrofisti = la massa che viene falcidiata da virus zombie mentre continua a sognare i bei tempi che non ci sono più e sta dietro a pifferai magici che spacciano soluzioni illusorie...
Intanto una piccola avanguardia di consapevoli si attiva e se la CAVA PRAGMATICAMENTE... ;-)

Buona lettura di
1. I giornali "di carta" titolano: Il Bitcoin adesso vale più dell'Oro... Cerchiamo di andare OLTRE all'informazione per Italopitechi
2. Sole24Ore e Bitcoin: (l'ennesimo) esempio di pessimo giornalismo
3. Ieri sera (e poi ieri notte...) serata bitcoin/blockchain al Meetup di Torino
4.Capire il Bitcoin prima di comprarlo a occhi chiusi
5. Altro che Lira...il Bitcoin potrebbe essere molto utile nel caso della sempre più prossima Bancarotta dell'Italia...
6. Facebook diventa Banca e le Banche tradizionali man mano svaniranno...
7. Bitcoin per tutti (o quasi)8. Le Grandi Banche alla conquista dell'architettura Bitcoin. Intanto i vecchietti italopitechi che hanno in mano "i cordoni della borsa"...
Eh sì lo so ...
bisogna leggere tanto, informarsi, farsi il culo... ;-)
Meglio credere nel reddito di cittadinanza, nel ritorno alla Lira ed in qualche altra fanfaluca fantasy per giustificare il proprio immobilismo perdente ed il proprio assistenzialismo "genetico"... ;-)

Rimane comunque molto significativo che della potenziale rivoluzione Bitcoin/Blockchian
da un lato i mass-media tradizionali ne parlino sparando caxxate da ignoranti e/o sparando falsità da fonti non indipendenti quali sono
dall'altro anche nella blogosfera indipendente siamo solo in 4 gatti a parlare del Bitcoin, a spiegarne i pro ed i contro, a descriverne le enormi potenzialità etc
Infatti - come spiegavo nel mio Manuale Wikiblog - la maggioranza della Blogosfera economico-finanziaria è formata da Blogger bancari, promotori/consulenti finanziari, cambisti, trader (quest'ultimi spesso i più lenti di tutti a cogliere le rivoluzioni perchè cristalizzati sui loro metodi/strumenti) o comunque provengono da quegli ambienti e dunque hanno tutti i limiti del caso... ;-)

--------------------------------------------------------------------------------------
A proposito di fonti indipendenti di informazione...
ma Veramente non hai ancora letto
il Manuale Wiki-Blog 
(ed un po' Wikileaks)
= Una Guida ragionata all'informazione indipendente di economia&finanza della rete...
??????????
Ecco qui cos'è 
e come ottenerlo
http://www.ilgrandebluff.info/2016/10/il-manuale-wiki-blog-e-prontoooooo.html

---------------------------------------------------------------------------------------

Non vi dico poi la banda dei sovranisti, no-euro, grillini, scie kimiche
e tutta quella banda di FINTI RIVOLUZIONARI
che alla fin fine sono solo komunisti e/o nazional-socialisti statalisti illiberali che rientrano dalla finestra....
magari spacciandosi pure per il nuovo mentre sono roba anacronistica anni 70...
Questi zombies come possono dunque cogliere le vere RIVOLUZIONI in atto, le nuove potenzialità tech, i nuovi trend
se in massima parte sono Italiopitechi Falliti in estinzione che cercano solo di conservare quello che non c'è più invece di adattarsi?

Vabbè
vi lascio con altri stimoli
adatti naturalmente solo a chi è ancora VIVO
e non agli zombies che si spacciano per vivi e persino per il NUOVO mentre sono già morti e tirano a fondo anche tutti gli altri...
Perchè
Il Bitcoin non è per SCHIAVI (che pensano pure di essere superiori moralmente&protetti/mantenuti dai loro "padroni") ma per PERSONE LIBERE...
dunque ancora per POCHISSIMI ;-)
COME IL BITCOIN E LA BLOCKCHAIN PUO' RIVOLUZIONARE LE NOSTRE VITE
da Mercato Libero
spesso mi chiedono che cosa sia il bitcoin o la blockchain ...le domande sono sempre le stesse ...e il motivo e' semplice, la blockchain e' un cambio di paradigma social-economico, una specie di rivoluzione copernicana..
quando Galileo affermo' che il sole stava al centro tutti lo deridevano (e perseguitavano)...ma lentamente si e' verificato che lui aveva ragione e tutti gli altri torto
Anche in questo caso la Blockchain e' rivoluzionaria e capirla comporta fatica mentale ...e quindi i pigri si rifiutano, anzi le danno addosso..molti la paragonano alla bolla dei tulipani....
Altri pigri ma curiosi provano a fare domande sperando che in dieci minuti possano capire un concetto cosi' complicato...e complicato non dal punto di vista tecnologico
ma dal punto di vista di stravolgimento del modo di pensare e vedere le cose e la realtà'
ACCERTARE CHE L'UOMO SIA AL CENTRO E TORNI PROPRIETARIO DELLE PROPRIE COSE E DELLA PROPRIA VITA SENZA INTERMEDIARI PASTICCIONI, BUROCRATI E DITTATORIALI NON E' FACILE.
e' come offrire la liberta' a persone che da decenni vivono in prigione...la maggior parte rifiuta la liberta', oramai si era abituata a stare peggio e non accetta la bellezza di essere finalmente INDIVIDUI.
Ora questa lettura è molto ben fatta..ma è di oltre 20 pagine e in lingua inglese..molti di voi non la leggeranno e pero' continueranno a fare domande insulse sulla blockchain e bitcoin.
e' il destino delle masse ignoranti...che aspettano l'etf sul bitcoin o lo scoppio della bolla dei tulipani...mentre non si accorgono che la bolla dei tulipani e' quella dei debiti pubblici creati in questo decennio...
perdete 30 o 40 minuti a leggere questo report
questo studio è stato preparato e indirizzato ai MEMBRI E ALLO STAFF DEL PARLAMENTO EUROPEO per assistere i parlamentari nel loro lavoro legislativo.
quindi vi fa fare un passo avanti rispetto ai burocrati di Bruxelles
AUTHORS
Philip Boucher,Scientific Foresight Unit (STOA), DG EPRS, European Parliament
Susana Nascimento,Foresight, Behavioural Insights and Design for Policy Unit, DG JRC,
European Commission
Mihalis Kritikos Scientific Foresight Unit (STOA), DG EPRS, European Parliament
How blockchain technology
could change our lives
----------------------------------------------

CRIPTOVALUTE: INVESTIRE SOLO IN BITCOIN NON E' DA FURBI!!! NON INVESTIRE NEL MONDO CRIPTOVALUTE E' DA PAZZI
Mercato Libero
L'importanza della diversificazione nel mondo cripto è sotto gli occhi di tutti.
C'è chi pensava che con btc a 1200 le altre criptovalute sarebbero morte ...
invece ETH è salita in queste ore del 40%, MONERO e DASH sono in grande spolvero, e poi non parliamo di AUGUR, FACTOM, DECRED, EMERCOIN.....ecc ecc
CRIPTVALUTE MINORI CHE HANNO MESSO A SEGNO RIALZI FRA IL 30% e IL 200% IN POCHE SEDUTE.
Vi ho avvisato piu' volte che investire solo in Bitcoin e' da NON FURBI ....e questa è una prova sotto gli occhi di tutti.
certo...sempre NON FURBI DI LIVELLO SUPERIORE RISPETTO AI PAZZI CHE NE STANNO LONTANO....
in quanto il Bicoin e' destinato a salire...ma non voler capire che il mondo cripto va sfruttato a 360 gradi NON E' ASSOLUTAMENTE SMART
INSOMMA IL BITCOIN E' FERMO AL PALO DOPO IL NO DELLA SEC ALL'ETF (e se ci pensate bene è un segno di forza incredibile)..
E LA LIQUIDITÀ SI RIVERSATA SULLE ALTRE CRIPTOVALUTE con una violenza inaudita.E PER CHI DICE CHE LE CRIPTOVALUTE SONO CARE.....

ECCO LA RISPOSTA:
il totale della capitalizzazione mondiale delle cripto è di 24,6 miliardi di dollari di cui il Bitcoin conta per quasi 20 miliardi ed ETH per 2,4 miliardi.
Un mondo nuovo come quello della blockchain e delle criptovalute non puo' che capitalizzare almeno 10 volte tanto nel giro di due o tre anni.
Basta leggere gli articoli postati anche su questo blog di recente ( compreso l'ottimo studio fatto per il parlamento europeo) per capire l'importanza strategica SOCIO ECONOMICA di questo settore del futuro.
Ci saranno valute che si moltiplicheranno per 30 o 50 volte.
Il bitcoin è destinato a raggiungere i 100 miliardi di capitalizzazione , ed Eth i 10 miliardi.
Non sara' una passeggiata...ogni tanto si dovranno superare momenti di panico per colpa di qualche legislatore del cazzo o per colpa di un problema tecnologico (vedi hard fork di ETH lo scorso anno o BITCOIN UNLIMITED nel corso del 2017)
MA IL MONDO DELLE CRIPTOVALUTE E' UN MONDO DOVE NON PUOI NON ESSERE INVESTITO.
Un settore che rivoluzionerà' tutte le attivita' produttive e di servizi nel mondo intero, distruggendo di fatto la figura degli intermediari (da stati a banche a grandi intermediari come booking, uber, amazon ecc ecc)
......Si deve ridistribuire la ricchezza togliendola agli intermediari e ridandola a chi produce veramente valore.
L'intermediazione non è ricchezza vera ma parassitismo.
Le stesse grandi multinazionali hanno sempre cercato di ridurre il ruolo degli stati e dei governi inefficienti....con la blockchain ci riusciranno in pieno.
Anche il sistema bancario si adattera' con poche grandi banche che sopravviveranno e tutto il resto del sistema che intermedia..sara' annientato.
SONO LE ELITES DEL POTERE CHE VOGLIONO QUESTO PROCESSO CHE E' BASATO SUL REGISTRO PUBBLICO E SULLE CRIPTOVALUTE..
E COLORO CHE ANCORA PENSANO CHE I POTENTI BLOCCHERANNO IL PROCESSO IN ATTO SBAGLIANO E ALA GRANDE
ECCO PERCHE' INVESTIRE IN QUESTO SETTORE E' OBBLIGATORIO.
I NUOVI WARREN BUFFET SONO GIA' OPERATIVI! NON PERDERE IL TRENO

.