mercoledì 31 maggio 2017

Anche Draghi parla di bitcoin/blockchain = è una realtà ormai sempre più IMPRESCINDIBILE

IN questi giorni
la maggioranza
nei vari interventi di Draghi
ha letto solo la solita manfrina
= prosecuzione del QE e della politica monetaria super-espansiva da parte della BCE
In sostanza Draghi ha ribadito il suo sostegno vitale soprattutto a FallitaGlia
= l'unico Paese dell'Eurozona che continua ancora ad arrancare ... e per solide ragioni
vedi i miei post:
L'ulteriore tempo che Draghi vuole concederci
però non capisco bene a cosa possa servire in una FallitaGlia
che si articola tra il cazzaro Renzi, i fulminati a 5 stelle, il minkione Salvini e la mummia Berlusconi.
Non c'è nessuna alternativa oggi votabile 
che non rappresenti semplicemente una VIA DEL DECLINO
od al massimo una via di galleggiamento di breve.
Ma ve l'ho già spiegato 1000 volte
= #NOHOPEFORTHISITALY (soluzioni solo personali e non sistemiche)
perchè il problema VERO è la configurazione maggioritaria socio-economico-politico-culturale
il tutto peggiorato da Stato Unitario Centralista che è un motore oliato a sabbia
e che sostanzialmente ha fallito = ma nessuno ormai che parli di riconfigurazione strutturale.
La soluzione ci sarebbe 
ma NON E' NELLE CARTE. 
Punto.
vedi mio post: Ecco la Ricetta per mandare in BOOM l'Italia a +5% di PIL

Dunque passiamo ad altro
che 'sta roba zombie mi interessa sempre meno...
Ecco la parte veramente interessante
che si poteva leggere tra le righe dei discorsi di Draghi.....

martedì 30 maggio 2017

PIR per i PIR-LA + Cartolarizzazioni accelerate = pacchetti&contro-paccotti di merda&risotto

Mi sto scatafasciando dalla risate...
= di fronte a rivoluzione epocale
del Mondo Bitcoin/Blockchain/Criptovalute decentralizzato dis-intermediato & veramente LIBERO (con oltretutto margini stellari di guadagno)...
c'è ancora gente ferma al vecchio mondo di finanza/investimenti
che scopre l'acqua calda
ovvero
che un mezzo-pacco come i PIR
gestito naturalmente da sanguisughe legalizzate come quelle dell'industria finanziaria/banco-assicurativa + ciuccia-ciuccia vari
hanno mega commissioni fees balzelli etc etc etc 
Vedi QUI cos'è il PIR per PIR-LA
Dunque LOGICAMENTE si stanno diffondendo nel parco buoi italopiteco.................

venerdì 26 maggio 2017

Stamattina ho "sbroccato" in diretta su Facebook: vediamo se qualcuno in più capirà...


.
Il bello della diretta (su Facebook)
Poi risentendosi scopri che mancano alcuni concetti
Per esempio...di fisso i vaffanculo sono troppo pochi.... ;-)
e non ho mai usato nemmeno una volta la parola ITALOPITECO...pazzesco! ;-)
Comunque io credo valga la pena
spararsi questi 16 minuti di "Video-sbrocco"...
Non solo capirete.........................

giovedì 25 maggio 2017

La Rivoluzione Bitcoin è sempre più un vento che spazza via la "merda secca"....

Il vento rivoluzionario del Bitcoin/Blockchain/Criptovalute (BTC a +400% in 12 mesi...ma prima o poi arriverà SANO sciacquone...)
ovvero
al di là dei gain stellari che in questo caso non mi interessa sottolineare (non sono il punto vero)
il vento della più grande rivoluzione potenziale della storia in campo socio economico finanziario monetario
di-sintermediazione - decentralizzazione - vera sovranità monetaria personale . riappropriarsi del valore dei propri soldi - condivisione del valore peer to peer - liberazione da banche centrali lobbies finanziarie e stati falliti indebitati sempre più illiberali
sta sempre più funzionando da acceleratore
iniziando prima di tutto a spazzare via la merda secca italopiteca fuori dal Mondo...
affrettandone l'estinzione
e/o meglio ancora la riconversione pragmatica verso trend vincenti ed innovativi
= capisci man mano che stavi seguendo cazzari falliti fuori dal mondo e ti dai la sveglia verso scelte più vincenti sensate e pratiche.
Poi man mano se tutto andrà come dovrebbe andare, toccherà anche alla merda vera 
ma quella è più tosta, bene organizzate a resistente perchè vive nel Mondo reale, nei Mercati, nel mondo pragmatico, nelle lobbies dominanti, negli Stati Falliti e sempre più da 1984 di Orwell...

La prima cosa che sta diventando man mano sempre più una SETTA IN VIA DI ESTINZIONE
è il Sovranismo No Euro, in tutte le sue sub-varianti.
Prima di tutto ci ha pensato Draghi = il nemico numero uno dei no-euro (l'amichetta della foto gli ha solamente buttato addosso coriandoli...)
San Draghi Patrono degli Italopitechi (a loro insaputa e/o irriconoscenti come non mai...)
in un modo o nell'altro (tassi sotto zero + QE + LTRO + TLTRO etc etc) e mediando in modo eccezionale con Germania/soci
è riuscito a pompare l'eurozona verso una Ripresa niente male che corre sempre più veloce .
Non è che sia una roba fenomenale
ma funziona (per ora)
soprattutto all'interno del contesto della Big Bubble Globale (la più grande di sempre) che NON molla nemmeno in po'...
con la Spagna che va come un treno, il Portogallo che si ripiglia
e dunque man mano i movimenti "antagonisti" che svaniscono di fronte alla Ripresa...
un po' ovunque meno che nella Zombie FallitaGlia (Draghi ci ha concesso solo Tempo, come al solito sprecato...).
Ecco perchè solo noi continuiamo sempre più a virare verso soluzioni di dissociazione dalla Realtà... di qualunque tipo/colore... e più spari cazzate più prendi voti...
FallitaGlia = anche in 1° trimestre 2017 una LUMACA nella Crescita (e non potrebbe essere altrimenti)
In effetti non ci voleva poi molto a rintuzzare no-euro-archeo-sovranisti-fuori-dal-tempo-e-dallo-spazio
con tutte le loro devianze.........................

martedì 23 maggio 2017

Non vi lasceranno nemmeno le mutande...

Ieri in facebook in un mio commento ho scritto
"dopo il quasi 70% reale di total tax rate su utili/reddito toccherà man mano e sempre di più ai risparmi (patrimoni)...con patrimoniali sempre maggiori, patrimoniali straordinarie e tassa di successione in versione hard".
La cosa più bella è stata la risposta di un facebook-piteco: "sempre che il tuo dato sul 70% sia vero..." e poi è andato avanti.
Sempre che sia vero????
Mi chiedo se costui viva su Marte e/o che lavoro faccia: chiunque viva nel Mondo reale e/o rappresenti la parte produttiva del Paese lo sa fin troppo bene sulla sua pelle...
per il resto c'è la Banca Mondiale, Price Waterhouse Coopers e tante altre fonti che lo confermano...

Però vedete, quella reazione è molto significativa
= la maggioranza degli italiani non si rende minimamente conto della situazione allucinante nella quale la parte produttiva del Paese (imprese, liberi professionisti, artigiani etc)
si trova ad operare con tasse record mondiale
inclusi i balzelli aggiuntivi dei comuni senza soldi che devono fare cassa
come l'assurda zona blu con tariffe che salgono a razzo ogni anno per ripagare una seconda volta il TUO suolo pubblico che già paghi con la tassazione generale per la sua manutenzione
come l'ingresso a pagamento in auto in certe aree delle città...ma se ci sei costretto per lavoro è solo altra tassa
come le multe trappola ovunque per es. con autovelox furbetti che nello stesso tratto di strada passi dal limite di 70kmh a quello di 50kmh per 50 metri - e lì puntualmente c'è l'autovelox che frutta per bene - e poi si torna a 70...
etc etc etc
vedi anche mio post che spiega bene come le pensino tutte NON per aiutarvi a produrre ricchezza ma bensì per pelarvi, deprimendo l'attività economica generale: #NOHOPEFORTHISITALY = Multati esercenti con il logo sullo zerbino: è pubblicità...

Non parliamo poi dell'allucinante burocrazia che ormai ti impedisce di fare qualunque cosa
= l'80% del tempo per un lavoro è dedicato alla burocrazia mentre il 20% per fare il lavoro in sé...
Vedi per esempio la lista delle cose da fare per abbattere un muretto del capzio a casa tua e cambia pure da comune a comune
con in più orari balcanici degli uffici preposti, aperti nei giorni dispari dalle 9.15 alle 11.35... con la variante che quando piove chiudono 12 minuti prima e tu non lo sai...e perdi altri due gg di avanti indietro...
Poi ci sorprendiamo che la produttività in Italia scenda da secoli...
Il fatto che la maggioranza non si renda minimamente conto è collegata al fatto che in maggioranza vivono ancora direttamente/indirettamente di Stato Fallito e/o sulla ricchezza generazioni precedenti (comfort zone).
Non a caso
la politica che è specchio maggioranza italopiteca
non ha come priorità numero 1 la riduzione dell'insostenibile tassazione...................

sabato 20 maggio 2017

Sulla spinta del nostro CriptoParty....il Bitcoin tocca per la prima volta 2000$...

Sulla spinta del ns. CriptoParty
ecco che il Bitcoin ha toccato&superato i 2000$ per la prima volta... ;-)

Rimini - Giovedì 18 Maggio.
Dopo esserci depressi ad un IT Forum 
che continua a ripetere stancamente rituali&schemi della finanza vecchi di 17 anni e che non a caso man mano si restringe sempre di più verso il formato francobollo...
con Paolo Barrai (Mercato Libero)
Paolo Cardenà (Vincitori&Vinti)
Federico Izzi (Zio Romolo - Trader)
Eugenio Benetazzo (Influencers/Economista indipendente)... e tanti altri amici


ci siamo "ripigliati alla grande" al CryptoParty sul mare
mangiando bevendo e naturalmente parlando di Bitcoin/Blockchain/Criptovalute
= il nuovo futuro della finanza dell'economia della moneta e della società.

Insomma abbiamo ritrovato lo stesso entusiasmo + la stessa sensazione di essere avanguardia-che-sta-facendo-la-differenza
(oltre che gain stellari rispetto alle briciole della vecchia finanza centralizzata)
diffusi 17 anni fa agli IT Forum di quella che era la nuova frontiera della finanza/banking web e del trading on-line...
o diffusi 10 anni fa trai Blogger economico-finanziari Indipendenti.
Solo che gli altri sono rimasti fermi là...
mentre noi siamo andati 10 passi avanti...o forse anche qualcuno di più.
Abbiamo parlato anche della prossima quotazione di una nuova Criptovaluta (ICO) alla quale sta lavorando il team di Bigbit/BlockchainInvest = le sue potenzialità sono ENORMI e veramente innovative (ne riparleremo presto).

Invece nel "sito archeologico" dell'IT Forum..........................

martedì 16 maggio 2017

FallitaGlia = anche in 1° trimestre 2017 una LUMACA nella Crescita (e non potrebbe essere altrimenti)


Istat, Pil primo trimestre +0,2%. Crescita lenta: in Europa media dello 0,5%, peggio solo la Grecia

Guardate...non ci perdo nemmeno più troppo tempo...
tanto ormai sono anni che vi anticipo tutto questo per filo e per segno
e puntualmente si sta man mano verificando...

Ma San Draghi Patrono (bistrattato) degli Italopitechi vi sta dando tempo (che stiamo buttando nel cesso)
vedi mio post: SuperMario...Santo Patrono degli Italopitechi...
dunque ve ne state accorgendo in modo poco traumatico
ma progressivo ... in stile rana bollita...
Ecco perchè la maggioranza continua a dormire beata, anche se perde un pezzo alla volta...
e non ha la spinta sufficiente per svegliarsi e fare CLICK (andando oltre ad un arco temporale di massimo 24-48 mesi).
Ma anche chi fa CLICK
poi trova le risposte sbagliate = pifferai magici che gli raccontano una marea di caxxate fantasy, che gli offrono comodi capri espiatori esterni, che propinano soluzioni fuori dal Mondo, che gli promettono "riprese col botto", cambiamenti epocali etc etc

Alla fin fine però i DATI PARLANO CHIARO
e mentre nell'Eurozona tutti si ripigliano e/o continuano ad andare bene/benino
solo FallitaGlia continua a far pena...
MA è solo LOGICO come vi spiego da SECOLI.
Insomma...
persino la Finlandia che era il cavallo di battaglia ..................

sabato 13 maggio 2017

ITFORUM + CRYPTOPARTY - RIMINI 18 MAGGIO = si mangia si beve...e si parla di Bitcoin/Criptovalute

Io arriverò a Rimini
intorno alle ore 14 di giovedì 18 Maggio.
Farò un salto all'IT Forum
per salutare gli amici dello stand Bigbit - Segnali di Trading sulle Criptovalute (con i quali collaboro)
...poi farò un breve giro tra le "antiche/arcaiche vestigia" degli stand dedicati al Mondo Finanziario Tradizionale della Big Bubble telecomandata e delle valute FIAT Centralizzate...

INFINE dalle 19.30 
TUTTI al CRYPTOPARTY
presso il BARAFONDA BEACH RESTAURANT
insieme
al Gestore di Blockchaininvest
al Team di Bigbit
a Paolo Barrai di Mercato Libero
a Paolo Cardenà di Vincitori e Vinti
e ad altri esperti del settore Bitcoin/Criptovalute
Costo cena : 35 euro per persona.
Invia una mail per confermare la tua presenza: lagrandecrisi2009@gmail.com
Al di là del richiamo esercitato dal sempre più imprescindibile Mondo del Bitcoin&delle Criptovalute (ne parleremo insieme tutta la serata)
anche il Menu ha un notevole potere di attrazione... ;-)
Ecco una gustosissima proposta che dobbiamo ancora confermare.......................

venerdì 12 maggio 2017

#NOHOPEFORTHISITALY = Multati esercenti con il logo sullo zerbino: è pubblicità...

Ecco il Mantra Italopiteco più diffuso&più surreale = TUTTA COLPA DELL'ECCESSO DI NEOLIBERISMO... ;-)
Ed infatti...ecco qui...
"Lo zerbino con il logo del negozio è una pubblicità e quindi bisogna pagare l’imposta pubblicitaria. Succede a Modena dove il Comune sta inviando agli esercenti delle cartelle esattoriali relative agli zerbini d’ingresso..."
MA VAFFANCULO!
Caxxo di Paese di Dissociati dalla Realtà!
Che si merita in pieno il Declino Strutturale che sta vivendo...
#NOHOPEFORTHISITALY

Ma analizziamo un attimo meglio l'episodio ALLUCINANTE
(che però in FallitaGlia è semplicemente LOGICO)
e poi ne tratterremo delle CONCLUSIONI NUOVE
oltre alle solite lamentele virtuali inutili...
Notare le parti evidenziate in rosso.
Multati gli esercenti con il logo sullo zerbino: è pubblicità
11 maggio 2017
Lo zerbino con il logo del negozio è una pubblicità e quindi bisogna pagare l’imposta pubblicitaria. Succede a Modena dove il Comune sta inviando agli esercenti delle cartelle esattoriali relative agli zerbini d’ingresso.
Secondo Confesercenti Modena molti operatori del centro hanno ricevuto dall’Ica, la società che per conto del Comune riscuote le imposte legate alla pubblicità, cartelle da saldare quanto prima, relative a forme pubblicitarie non dichiarate o non regolamentari.
Tra quelle non dichiarate c’è anche quella relativa al nome dell’attività apposto sugli zerbini: secondo l’Ica sarebbe una forma pubblicitaria.
«Non volevamo crederci - spiega Mauro Salvatori, presidente Confesercenti Area di Modena - ma è tutto vero. Con questa imposta sullo zerbino siamo in pieno clima da tassa sul macinato di ottocentesca memoria».
La Confesercenti locale auspica «la rapida eliminazione di quella che, a tutti gli effetti, risulta una gabella del 21esimo secolo: ingiusta, ridicola e bizzarra.
Per contro è forte invece la preoccupazione e non da oggi - continua Salvatori - sulle modalità di accertamento da parte di Ica delle presunte irregolarità».
Prima di tutto la Confesercenti si scandalizza per "una Gabella del 21esimo secolo"
in un Paese Feudale che è PIENO DI GABELLE DI TUTTI I TIPI, persino sull'ombra delle insegne....e vabbè... si vede che anche loro sono un po' dissociati dalla realtà ;-)

Ma la cosa da notare piuttosto è ..............................

giovedì 11 maggio 2017

(dopo il Giappone) Anche l'Australia sempre più pro-Bitcoin...ed intanto la Russia...

Il Bitcoin non solo continua a salire come un razzo (si avvicina sempre più ai 2000$)
ma man mano si diffonde anche come moneta alternativa e come forma di pagamento
riconosciuta dagli Stati più innovativi, pro-attivi e rivolti al futuro.

Dunque dopo il Giappone...
vedi mio post Su Litecoin +70% in 5 giorni... ed in Giappone Bitcoin accettato in migliaia di negozi (ma continuate a dormire ed a perdere treni epocali...)
.......Siamo a Blockchainlab e facciamo 4 chiacchiere con il responsabile in Giappone dei meet-up bitcoin. Mi mostra con orgoglio nazionale le foto di un grande magazzino che dal week end accetta bitcoin come normale sistema di pagamento.
Sono migliaia i negozi a Tokyo dove si spende in bitcoin ..e aumenteranno a dismisura grazie alla nuova legge che li equipara allo yen

Vedi QUI: Oggi il Giappone legalizza il Bitcoin come metodo di pagamento


Ecco che tocca alla terra dei canguri fare un BALZO in avanti verso il futuro... ;-)
AUSTRALIA: CHIAREZZA/SEMPLIFICAZIONE FISCALE SUL BITCOIN...
Con questa decisione di fatto l'Australia riconosce/favorisce il Bitcoin e sdogana tutte le Criptovalute.
Inoltre è in corso di sviluppo un lungimirante iter legislativo che punta a far diventare l'Australia Leader Mondiale nell'innovazione finanziaria/Fintech ed a facilitare al massimo il test di nuove forme di pagamento, di servizi finanziari innovativi etc
Ehhh sì sembra proprio di essere........................

mercoledì 10 maggio 2017

Soooooorossssssss

L'Italia è un Paese bellissimo ma purtroppo è abitato in maggioranza da Italioti...
Ecco perchè si diffondono mentalità e luoghi comuni quanto meno surreali che portano a semplificate letture della realtà ideologiche, ipocrite ed incoerenti.
Per esempio la ricchezza sarebbe una cosa sporca/frutto di sottrazione ad altri (ma poi, oltre ad essere falso, tutti rosicano e la invidiano - ascolta il Podcast 44 de Il Truffone su questo tema)
La finanza sarebbe brutta&cattiva (ma poi la usano tutti, spesso senza nemmeno accorgersene, ed è anche strumento utile)
La globalizzazione sarebbe brutta&cattiva (ma poi ne beneficiano tutti in svariati modi ed è stato un potentissimo motore di sviluppo, con pro&contro come per tutti i fenomeni - vedi mio post I NO-GLOBAL AVEVANO TORTO)
etc etc etc
Ed infine naturalmente c'è Soros...ovvero semplicemente il demonio...la causa occulta di tutti i mali del Mondo ed il bersaglio preferito dei complottisti...
Oddio, santerellino non è di certo...
però spesso il suo ruolo demoniaco è stato un filino sopravvalutato, per esempio nel caso del mitico crollo della Lira...................................................

lunedì 8 maggio 2017

Macron vs. LePen: mi avete frullato i xxxxx... #GUARDATEOLTRE piuttosto

Che palle... sui social naturalmente si è scatenato il TIFO Macron vs. Le Pen ...
mentre in realtà entrambi rappresentano una vecchia concezione di Stato di Economia di Società
= centralizzazione, super-intermediazione, assistenzialismo, mancanza di libertà, mancanza di sovranità personale, verticalizzazione etc
Una parte più consapevole però l'ha capito
e sta EVOLVENDO verso nuove forme
grazie al Mondo Bitcoin/Blockchain/Criptovalute
= potenzialmente un'enorme rivoluzione-innovazione socio-economica
= decentralizzazione, dis-intermediazione, vera sovranità monetaria diffusa a livello di community peer to peer, libertà, plusvalore diffuso/re-distribuito in modo orizzontale etc

Ma la di là del suo potenziale di Rivoluzione Epocale...
il Mondo delle criptovalute sta offrendo anche possibilità di GUADAGNI STELLARI per chi sa come muoversi.
Total Market Cap: $51,521,586,777
RECORD PER IL MONDO DELLE CRIPTOVALUTE ! RECORD PER IL BITCOIN sopra 1600$.
Continua ad entrare gente (anche i grossi adesso) e la capitalizzazione continua a salire.
Mi dispiace per chi non vuole entrare e spesso nemmeno tenta di approfondire
ma spesso è solo pigro od addirittura ha un rigetto ed una diffidenza pregiudiziali (mentre da secoli si fa fottere dal Mondo tradizionale delle banche&della finanza).
Mi dispiace per chi ....................

venerdì 5 maggio 2017

FIAT-Bolla (!) vs. Cripto-Bolla (?)

Bellissimo e surreale:
l'italopiteco medio rosicone da volpe e l'uva acerba che vive nel Mondo Matrix/anacronistico
e che si prende tutti i trend sui denti invece di coglierli pragmaticamente...
da un po' di tempo a questa parte
in minkia-Facebook
è sempre più "altruisticamente" preoccupato per me...
che parlo sempre più spesso in modo entusiastico di mega-gain da +100% in 5gg che puoi fare nel mondo Bitcoin/Criptovalute.
Mi scrivono preoggggupatissimi:  
Ma state attenti...su Bitcoin&affini c'èèèè la BBBBollla... come Tiscali Freedomland etc etc
Ma al 99% non sanno nemmeno di cosa stiano parlando
perchè io c'ero già ai tempi di Tiscali Freedomland ed anche Ebiscom (vediamo chi sa come si chiama oggi?....)
e CI FECI UN PACCO DI SOLDI uscendo per tempo e gestendo al meglio il rischio l'esposizione ed il Trend.
Poi secondo me il Mondo Bitcoin/Blockchain/Criptovalute
potenzialmente è la più grande rivoluzione socio economico monetaria della Storia 
ma se anche fallisse...
LA FINESTRA EPOCALE DI MOLTIPLICAZIONE DEL CAPITALE
va colta al meglio
o siete tutti figli di Bill Gates?....  ;-)
Ma con la strategia giusta & con la gestione del rischio corretta= cosa della quale siamo PERFETTAMENTE CONSAPEVOLI e che dunque stiamo facendo.
Ma vediamo come e perchè....

mercoledì 3 maggio 2017

ITFORUM E CRYPTOPARTY - RIMINI 18 MAGGIO!

Il 18 ed il 19 Maggio saremo a Rimini in occasione dell'ITFORUM.
Questa volta abbiamo deciso di prendere uno stand per presentare il mondo delle cryptocurrencies 
e sopratutto i segnali di trading di BIGBIT (copiando le operazioni del nostro team di traders in due mesi si poteva raggiungere il +100% di performance ....).

I traders oggi si cimentano in mercati controllati, regolamentati e pilotati nell'estremo tentativo di guadagnare due soldi usando spesso leve finanziarie e prendendo molti rischi.
Il mondo del trading di cryptovalute è un territorio vergine, poco esplorato ma dalle opportunità enormi.
Vogliamo far conoscere questo mondo alle migliaia di traders che arriveranno a Rimini in occasione dell'IT Forum.
Una due giorni dedicata al trading on line su forex, azionario, obbligazionario
e da quest'anno, grazie alla nostra presenza, su criptovalute.

Per la serata di giovedì 18 stiamo organizzando un happy hour dalle 19.30 alle 24.00. 
Abbiamo riservato un ristorante solo per noi sul mare.........................

martedì 2 maggio 2017

Trova le Differenze...

Così en passant guardavo la bozza di riforma fiscale di Trump...
Più avanti nel post ne trovare alcuni "estratti"
e vediamo se trovate le differenze con FallitaGlia
considerando anche che nessuna forza politica oggi votabile
mette il problema TASSE al 70% reale
come problema numero 1... anzi...magari pensa persino di aggiungerne di nuove.
Poi Trump per me rimane un banfone e saranno da trovare le coperture
ma voglio solo evidenziarvi come si ragiona fuori dall'Inferno fiscale&burocratico (e feudale) di FallitaGlia...
ed è ormai il Trend in tutto il Mondo (normale)
Corsa mondiale al taglio delle tasse
meno che da noi
dove lo Stato si inventa persino trucchi capestro da veri e propri estorsori professionisti come questo qui...
per la serie prima ti rubo i soldi e poi sta a te richiedermeli indietro...
e tutti gli anni ricordarsi di chiedere (via raccomandata che paghi TU) l'esonero ehhhh mi raccomando... ;-)
mettetevi un post-it sul frigorifero insieme agli altri 100 post-it che FallitaGlia vi impone... (ci vuole un frigorifero maxi altrimenti non hai spazio...).
Canone Rai in bolletta anche a chi chiede esonero. Come fare per il rimborso
Con le prime bollette del 2017 è tornato a far capolino anche il Canone Rai. Anche per chi ha chiesto l’esonero: molte delle famiglie che avevano infatti presentato regolare richiesta perché sprovviste di apparecchio tv si sono ritrovate un bollettino della luce maggiorato di 30 o 40 euro, le prime rate dell’odiata tassa sulla tv. Niente allarmi: è rimborsabile.
La richiesta di esonero andava presentata con raccomandata entro il 31 gennaio 2017.
Ma nei mesi precedenti l’Agenzia delle Entrate aveva sollecitato le famiglie a far presente la propria domanda entro il 20 dicembre, proprio per non incorrere in spiacevoli addebiti.
L’esonero tra l’altro va richiesto ogni anno, non si è automaticamente sollevati dal pagamento se l’anno precedente avevate certificato l’assenza di televisori in casa.
Ma al di là dell'Inferno Fiscale fallitaGliano che tanto piace agli Italopitechi che si scandalizzano per i terribili Paradisi Fiscali...
torniamo a TRUMP ed alla sua riforma fiscale
che incatenati a remare nella galea di FallitaGlia sognare non costa nulla ma soprattutto non è tassabile.................................