martedì 26 maggio 2020

W i Giovani! W la Movida! Fuck #IORESTOACASA!

Premessa:
Al 21 maggio dei 31.096 pazienti deceduti COVID positivi (96% con patologie pregresse, 59,5% 3 o più patologie), sono 347 (1,1%) di età inferiore ai 50 anni
Nota: Età media morti 80 anni, ripeto...età MEDIA - Dati ISS
Prima ce l'avevano con i Runners solitari nel parco
e con il Papà che andava a buttare la spazza sotto casa con il figlio...
Adesso il popolo delle talpe talebane&psicotiche #IORESTOACASA
(in massima parte mantenuti di vario rango dalla parte produttiva =
In VenezuItalia il vero "virus" sono 40ml di "mantenuti" su 60ml ... altro che covid-19!)
se la prende con la Movida dei giovani
(e chiamano movida anche 3 ragazzi che si bevono una birra sul marciapiede davanti al locale)
...i giovani che sono rimasti reclusi per 3 mesi nel lockdown più assurdo, disumano, dannoso e dittatoriale al Mondo.
Lockdown che non a caso ha mandato fuori di testa un sacco di gente - soprattutto chi mediamente era già al limite - creando danni psicologici di massa che non sarà facile sanare + traumi infantili ed adolescenziali mica da ridere.
vedi il post Benvenuti dell'Italia del 2020 in stile 1984 di Orwell
ed ancora un po' di materiale per andare oltre alla lobotomizzazione standard
  • No, la Svezia non è prima al mondo per mortalità da Covid
    Il modello svedese di lotta al coronavirus, senza lockdown, è per caso fallito?
    A giudicare dai titoli dei quotidiani italiani, parrebbe proprio di sì.
    A giudicare dai numeri, però, si direbbe un'analisi molto forzata.
    Tutto per non ammettere che si può affrontare l'epidemia anche senza lockdown
L'ho scritto in un mio post recente:
il covid-19 come amplificatore del livello di ........................

venerdì 22 maggio 2020

Il virus covid-19 come amplificatore del livello medio di "rincoglionimento" degli italiani

Come ripeto da tempo il Declino dell'Italia è prima di tutto nel cervello
non solo a livello di visione economica, sociale, politica, ideologica
ma anche ad altri livelli come potrete vedere nell'allucinante esempio al fondo del post.

Come ripeto da tempo il covid-19 è stato un acceleratore di molti trend (vedi quello del Declino e della trasformazione in VenezuItalia)
ma anche un amplificatore del peggiore "rincoglionimento" già presente nella maggioranza degli italiani.
Per esempio l'atteggiamento iper-protettivo da paranoidi nei confronti dei bambini
oppure il non accettare più la morte come qualcosa di naturale
ma pensare che la medicina possa risolvere sempre tutto, che lo Stato debba risolvere sempre tutto, che qualcuno possa risolvere sempre tutto...
mentre molte volte ci sono eventi ineluttabili. Punto.

Poi la disinformazione/confusione propinata da Governo, politici e mass-media italioti
- spesso sfociata in puro terrorismo con conseguente psicosi di massa (creando traumi non da poco nei bambini) - ha fatto molti danni nella testa delle persone.
Che poi in realtà nella stragrande maggioranza dei casi il virus è mortale per le persone anziane con patologie pregresse, mentre i bambini sono a rischio praticamente ZERO (tanto più andando a sbattere accidentalmente contro una persona...).
Il rischio maggiore per la bambina dell'aneddoto reale che leggerete ..................

martedì 19 maggio 2020

In VenezuItalia il vero "virus" sono 40ml di "mantenuti" su 60ml ... altro che covid-19!


Sono cose che vi anticipo (come al solito) da anni

e man mano ci stanno arrivando anche tanti altri
persino alcuni post-comunisti intelligenti, realisti ed onesti intellettualmente
come il Prof. Cacciari (non a caso è Veneto dunque ha sempre avuto un minimo di contatto con le realtà produttive di 6 regioni che ne mantengono 14).
Quando un ex-leader politico post-comunista fa le seguenti affermazioni - per di più su RAI3 dalla Berlinguer - beh...ha un particolare significato:
le persone più attente alla realtà politica, economica e sociale ormai capiscono benissimo che si sta tirando veramente troppo la corda tra cittadini di serie A (categorie privilegiate/mantenute) e cittadini di serie Z (parte produttiva che li mantiene).
Rai 3 -  Cartabianca.
Berlinguer: “Eh, però, prof. Cacciari, ci saranno anche problemi nel governo ma i sondaggi dicono che gli italiani sostengono ancora i maggiori leader e partiti della maggioranza”.
Cacciari: “Vuole la verità?
Questo accade perché la società italiana è ancora composta in larga parte da soggetti garantiti: statali, pensionati, assistiti, stipendiati di vario genere, che della situazione economica prossima ventura pensano ancora di potersi disinteressare, che non si preoccupano di cosa accadrà a un barista, un artigiano, un professionista, un industriale.
Una situazione che non può più reggere e di cui anch’io, francamente, comincio ad avere le balle piene.”
Vedi anche il mio post: "Il peggior caso di ingiustizia sociale e di discriminazione economica della Storia Italiana"


Non a caso il Prof. Ricolfi ormai parla di società parassita di massa.
Vi consiglio di non perdervi questa illuminante e lucida intervista (a parte un paio di cose che non condivido alla fine).
Sono i concetti che vi anticipo da anni:
chiaramente una società parassitaria di massa NON E' SOSTENIBILE a lungo
che già oggi ..................................

martedì 12 maggio 2020

Bitcoin: il fascino discreto dell'halving

Il Bitcoin ha pro&contro come tutte le cose
ma indubbiamente è un "esperimento epocale" unico nella storia monetaria/finanziaria/economica/sociale.
Dunque chi è dotato di un minimo di intelligenza, di apertura mentale e di conoscenza non può in nessun modo liquidarlo semplicemente come "bolla dei tulipani".
Poi si può discutere se sia moneta, se sia riserva di valore, se sia una specie di commodity, se sia oro digitale o se (per ora) sia soprattutto un asset speculativo.
O forse più semplicemente il Bitcoin è il Bitcoin ovvero qualcosa di nuovo che è tante cose assieme ed è in evoluzione.
Però non si può rimanere insensibili al fascino del Bitcoin ed alle sue numerose implicazioni: vedi per esempio il caso del recente halving avvenuto ieri sera intorno alle 21.23.

Ho trovato su facebook questa spiegazione precisa ma anche alla portata di tutti che vi rilancio qui di seguito.
Che poi proprio nel momento in cui la Crisi Epocale Covid-19 ha portato le Banche Centrali a "stampare" valute FIAT come se non ci fosse un domani (ancora di più che nella Crisi 2008-2009), leggere e capire come funziona il Bitcoin credo sia ancora più significativo perché apre a prospettive diverse, MOLTO diverse.... ;-)
Lukas Sensi
Visto che ho riscontrato molto interesse relativamente all'evento Halving anche da parte di chi ha solamente sentito parlare di Bitcoin, parliamo di politica monetaria di BTC in modo semplice e senza tante complicazioni, anche se la realtà non è mai semplice.
Da oggi, con l'halving.....................

domenica 10 maggio 2020

Avete voluto la Decrescita (in)Felice? Adesso ve la godete tutta insieme (e senza vaselina...)


Il sogno bagnato dei viziatelli radical chic "Iphone&Birkenstock" della Decrescita (in)Felice
si sta realizzando tutto in un colpo
e pure senza vaselina che fa più "naturale"...😆
(il Virus come Punizione Divina millenaristica contro il cattivo capitalismo&consumismo...)

La gggente non si sta veramente rendendo conto della tranvata.................

martedì 5 maggio 2020

I miei "audio-sbrocchi" sul canale Telegram Liberi&Pragmatici


Facebook mi ha bloccato i video-sbrocchi per un mese solo perché ho pubblicato due poster storici di Hitler e Stalin mostrando come nazionalsocialismo e comunismo in realtà siano molto simili = sono ideologie illiberali totalitarie e criminali.
Ma l'algos ha visto Hitler e paff ... che se avessi messo solo Stalin + Pol Pot + Mao tutto ok😆😆😖

In ogni caso bisogna saper sempre evolvere: i blog con post scritti sono sempre più nicchia,
dunque ho iniziato anche a fare i video-sbrocchi.
Adesso però ho lanciato un nuovo formato
ovvero audio-sbrocchi e/o approfondimenti
di economia/finanza/cryptovalute/politica/storia/società
sul mio Canale Telegram.
https://t.me/cryptoagnostici
Buon ascolto...
ma prima leggete bene la descrizione del mio Canale che naturalmente è italopiteco-free.....
.

venerdì 1 maggio 2020

1° Maggio Festa dei Fancazzisti


Oggi 1° Maggio Festa dei Lavoratori
= ormai in VenezuItalia festeggiamo in realtà 4 gatti .... perché la maggioranza si fa mantenere e non ha un caxxo da fare ;-)

Hat Tip! Miro Siccardi che riconferma quello che vi ripeto da secoli...
20 lavorano e 60 mangiano....
➡️ nell'ultimo trimestre 2019 la popolazione in Italia contava 60.238.522 persone (Geodemo, Istat, novembre 2019)
➡️ nell'ultimo trimestre 2019 Istat ci dice che gli occupati erano 23.383.000.
Per ottenere gli occupati "veri" bisogna poi sottrarre dal numero i cassintegrati (che per la statistica sono "occupati"), i part time, almeno quelli con poche ore mese, quelli che hanno "il posto" (pelandroni, scansafatiche e scalda sedie vari).
Quindi una ventina di milioni, probabilmente meno....
P.S. capite perché stiamo applicando il lockdown più lungo, stringente, diffuso e distruttivo per l'economia?
Perché 2/3 degli Italiani non hanno necessità di lavorare per mangiare ma......................................

martedì 28 aprile 2020

L'Oro Nero te lo tirano dietro (e non è una "bella cosa"...)



Il Petrolio WTI ha ripreso a crollare:
oggi il Future giugno 2020 è a 10-11$ circa ma siamo a più di 20gg dalla sua scadenza (!).
Vi ricordo che il Future di maggio crollò negli ultimi giorni prima della scadenza per andare persino in negativo a -37$ poco prima della scadenza = ti pagavano i venditori perché gli togliessi dai piedi 'sto petrolio.
Anche tutta "la curva delle scadenze" sta scendendo, con il mese successivo ormai sotto 20 in area 17$ (importante tenere d'occhio gli "spread" tra una scadenza e l'altra, in primis quello tra maggio e luglio).
Il quadro generale rimane è molto teso (a parte possibili rimbalzi di breve)
con un eccesso di offerta mostruoso
vs.
economie ferme (o quasi) globally
+ con spazi di stoccaggio ormai esauriti se non a costi spropositati
Maurizio Mazziero
23 aprile alle ore 10:54 ·
L'EIA spiega come mai i prezzi del petrolio sono andati sottozero....
Per chi scrive sulla carta stampata (e ne ho visto diversi in questa settimana) ve lo chiedo per favore non tirate fuori la storia della speculazione e i "barili di carta" e bla bla, che ci fate pure brutta figura e fate capire di non conoscere come funziona questo mercato.
Questo è un effetto legato al mercato fisico e alla scarsa capacità di immagazzinamento.

In ogni caso tantissimi sono stati attirati dal Petrolio a questi prezzi in saldo
ma hanno preso mazzate perché investire nel petrolio non è affatto facile
sia nel ......................................

sabato 25 aprile 2020

Covid-19: il mitico "Modello Italia" vs. "quella stronza" della realtà...

LA NARRAZIONE PRO-ITALIOTI
"Gonde":
In questi giorni mi sono confrontato con tanti leader europei....Ci chiedono le caratteristiche del nostro modello Italia per poterlo replicare"...

Il Tiggì unico di regime:
"Così si scopre che dopo essere stati derisi e sbeffeggiati per le misure adottate inizialmente...adesso c'è la fila di telefonate, da parte delle autorità di tutto il mondo, per complimentarsi per come l'Italia ha gestito l'emergenza e per ottenere consigli utili da mettere in pratica".

LA REALTÀ
Là fuori nel Mondo Reale ecco il mitico "modello Italia" ben spiegato dal Prof. Sabatini,
che se a breve non si riapre ciao ciao a pensioni, stipendi pubblici etc
insomma ciao ciao a tutte le rendite statali garantite dalla parte produttiva (non le chiamo stipendi)
#BUONAPROSECUZIONEDIDECLINO
Fabio Sabatini
Associate Professor of Economics and Chair of the European PhD in Socio-Economic and Statistical Studies at @SapienzaRoma | Fellow at@IZA_bonn and@SU_HS

Dunque il piano è: riapriamo tutto senza avere un piano, non perché le condizioni epidemiologiche per la riapertura siano finalmente soddisfatte ma perché non possiamo permetterci di restare chiusi (che è vero).
Finché il contagio riprenderà inevitabilmente a crescere, le terapie intensive a intasarsi e la gente a morire.

Perché in due mesi di emergenza il governo e molte regioni non sono state capaci di fare altro che aspettare e sperare.................

mercoledì 22 aprile 2020

Perpetual Bond EZ Recovery to Infinity = Spagna (ri)batte FallitaGlia 4-0

SBROCCO ANTI-ITALIOTI CHE IN REALTÀ' E' PRO-ITALIA,
MA ORMAI IN VENEZUITALIA TUTTO GIRA AL CONTRARIO
(l'avrei fatto in video-diretta ma Facebook me l'ha bloccata per un mese solo perché ho pubblicato una foto con due poster storici di Hitler&Stalin nella stessa posa per far capire che nazismo e comunismo sono entrambe dittature illiberali ma l'algoritmo mi deve aver bollato come neo-nazi che quel criminale di Stalin invece lo puoi mettere dove&quando vuoi).

La proposta della Spagna sul Bond perpetuo come finanziamento eccezionale per recuperare dalla Crisi Epocale covid-19 è una proposta ragionata e di scopo che dimostra la differenza tra Nazioni serie e Nazioni di Cialtroni ;-)
1. Prima di tutto la proposta è stata fatta senza l'Italia, il che dimostra che ormai stiamo veramente sul caxxo a tutti come Paese inaffidabile e venezuelano, dunque nessun fronte nemmeno con le Nazioni del sud Europa.
Siamo isolati e giustamente...
che Spagna, Portogallo (vedi mio post Portogallo batte VenezuItalia 5-0) ed anche Grecia si sono fatti un c*** tanto ed i risultati si sono visti eccome con crescite sostenute e recupero di tutti i parametri (persino in parte della Grecia).
Unico PIIGS rimasto siamo solo NOI
come vi scrivo da tempo nel mio BLOG = Ve li ricordate i PIIGS? Ne è rimasta solo una "I"... e non è l'Irlanda ;-)
e ci mettiamo pure a chiedere di essere sussidiati come fosse un diritto acquisito esattamente come.................

lunedì 20 aprile 2020

L'Olanda NON E' un Paradiso Fiscale mentre VenezuItalia E' un Inferno Fiscale

Uno dei fattori primari che determina il Declino di FallitaGlia è un'informazione di regime a livello di Pravda+Istituto Luce
= vengono spacciate "narrazioni" che possano semplicemente assecondare le pulsioni "di consenso" del momento + vere e proprie menzogne costruite ad arte che sono spesso persino l'esatto contrario della realtà.
La dipendenza dell'Informazione dalla politica, da vari potentati e dalle mafie
infatti ci colloca molto in basso nella classifica della libertà di stampa
e di conseguenza la massa italopiteca - che già non brilla per consapevolezza, spirito di libertà ed è al top per analfabetismo funzionale - si pasce di una marea di bufale spacciate ad arte
e dunque si abbassa a livelli che manco al Bar Sport tra un rutto ed un Cynar.
Il Declino deriva moltissimo da questo deleterio rapporto al ribasso tra mass-media di mxxxx ed italiani lobotomizzati...che Einaudi diceva giustamente "conoscere per deliberare" (e votare).

Uno degli ultimi casi più eclatanti è stata la pesante campagna politica (vedi Giggino che di stronz*** non se ne risparmia nessuna) contro l'Olanda che avrebbe osato opporsi agli Eurobond a vantaggio di un'Italia "derelitta" che li chiedeva
anche se non erano sul tavolo ma erano&rimangono una mossetta populista di Gonde da spendere pro-politica interna.
In ogni caso - anche se fossero accettati - arriverebbero molto più tardi rispetto all'urgenza attuale
e comporterebbero una cessione di sovranità 10x rispetto al "terribile" MES.
Ma già questi concetti sono troppo complessi per il 99% degli elettori e sono comunque più lunghi di un tweet.
 

Che fare dunque per scatenare l'ira italiota contro la cattiva Olanda, deviandola da una classe politica che manco in Uganda?
In un Paese inferno fiscale al 68% di total tax rate ed inferno burocratico (che per aprire una finestrella interno cortile devi presentare 22 documenti e fare un patto di sangue con l'impiegato del comune) ma popolato di schiavi genetici carichi di invidia sociale....
cosa di meglio per insultare l'Olanda che darle del Paradiso Fiscale che ruba imprese e gettito all'Italia?
Al di là della surreale contraddizione in termini che il 99% di italiani però non ha colto (non a caso) è pure FALSO!

Qualche perla qui è là di vera informazione però la si trova ancora (anche se minoritaria) non solo tra gli influencer indipendenti come il sottoscritto ma anche altrove.
Vi invito dunque a vedere poco più avanti nel post un video di debunking ..........................

domenica 12 aprile 2020

La Pasqua ai tempi del lockdown

In questa strana Pasqua ai tempi del lockdown
ho pensato di condividere con voi il tema di mia figlia che frequenta la II liceo:
ha meritato il massimo dei voti
ed è stato pubblicato sul "giornalino" della scuola.
Non aggiungo altro, se no mi commuovo e mi metto a frignare.... ;-)


Riflessione personale sul Coronavirus

Il Coronavirus, giunto ormai in Italia da un mese circa, ha messo alla prova la società mettendone in risalto i suoi peggiori aspetti, come il panico di massa, l’odio, la paura, la diffidenza verso chi ti sta intorno e il pessimismo, ma anche aspetti positivi, ad esempio la creatività e l’adattarsi alla situazione.

Nella zona di Torino di San Salvario, ad esempio, molte persone si sono affacciate dalle finestre e dai balconi a cantare e a suonare insieme nonostante la situazione.
Alcuni li hanno criticati, come se stessero prendendo alla leggera la situazione, ma a mio parere hanno semplicemente trovato un modo per passare il tempo, cercando di stare insieme pur se ognuno da casa propria.

La tecnologia di oggi ci permette azioni impensabili fino a non molti anni fa, come i messaggi, le video chiamate grazie alle quali possiamo vedere e parlare direttamente con chi vogliamo o la possibilità di mandare foto e video a chiunque in pochi istanti.
Spesso gli adulti dicono che stiamo troppo attaccati al cellulare, quasi sostituendo la vita vera, ma ora che l’unico modo per comunicare è usare la tecnologia io non credo di essere l’unica a poter affermare fermamente che butterebbe via telefono e computer all’istante pur di vedere qualcuno per davvero.
A me personalmente manca in modo smisurato il contatto fisico con gli amici o con le persone in generale, ci sono veramente troppe cose che nessun oggetto sarà mai in grado di sostituire.

Guardare negli occhi qualcuno e vederli brillare tanto da volerci sprofondare dentro, sentirne la risata in modo nitido, dare un abbraccio, una pacca sulla spalla, buttarsi sul divano ridendo e guardare un film commentandolo, mangiare insieme e un’infinità di altre cose che non saranno mai sostituite da nulla, perché belle solo se vissute davvero.

Ricordo con tanta nostalgia...........................

venerdì 10 aprile 2020

ColombItaGlia



Ecco il mio ultimo video-sbrocco...
che non solo siamo un'espressione geografica unitaria centralista disfunzionale che sta insieme solo per un assistenzialismo clientelare sempre più fallito
ma siamo anche un Paese in mano alle mafie (ormai diffuse ampiamente anche al Nord che al Sud business ormai ne fanno ben poco), anche se nessuno più lo dice ehhh

Ha perfettamente ragione....................

domenica 5 aprile 2020

#ADOTTALATUAPARRUCCHIERA ... nel peggior caso di ingiustizia sociale e di discriminazione economica della Storia Italiana



 .
#ADOTTALATUAPARRUCCHIERA (prima che fallisca, faccia la fame e si spari...).
In questo mio ultimo video-sbrocco affronto
"Il peggior caso di ingiustizia sociale e di discriminazione economica della Storia Italiana" (non perdere il mio post)
con milioni di italiani a reddito ZERO (o sottozero considerando i costi fissi) costretti a non lavorare da un giorno all'altro via decreto legge
vs.
milioni di italiani spesso in panciolle a casa a reddito garantito FULL che passano le giornate sui social a scrivere #IORESTOACASA ...
Grazie al caxxo!
Visto che la rendita garantita ti arriva pulita pulita.....................

mercoledì 1 aprile 2020

Io mi vergogno di essere italiano



Io mi sto profondamente vergognando di essere italiano...e per fortuna che sono quasi del tutto delocalizzato.
Una Nazione che non esiste...che è un'espressione geografica disfunzionale,
un popolo di cialtroni assistenzialisti dissociati dalla realtà e senza dignità alcuna...che poi non è nemmeno un popolo ma un'accozzaglia eterogenea.

Sta venendo fuori un quadro sempre più inquietante che - se confermato - altro che caxxate di distrazione di massa sul debito di guerra della Germania!
(paragone del tutto assurdo come ho già spiegato in un mio video-sbrocco Condono (parziale) debiti di Guerra della "cattifa Cermania" vs. Eurobond: ma per favoreeee)
Abbiamo gestito l'epidemia covid-19 in modo cialtrone, criminale e distruttivo
sia a livello medico che poi a livello economico.
Ve li ricordate il terremoto del Belice, dell'Irpinia, dell'Aquila etc etc
e dunque come caxxo volevate che gestissimo questa emergenza storica se non da cialtroni e nel modo peggiore possibile, per poi dare le colpe a capri espiatori esterni e fare i pezzenti lamentosi?
Io mi vergogno: il virus girava in tutta evidenza già da Gennaio (ipotesi ormai sempre più comprovata),
tutti hanno negato la realtà, in primis Gonde che oggi piace tanto ..................

martedì 31 marzo 2020

Condono (parziale) debiti di Guerra della "cattifa Cermania" vs. Eurobond: ma per favoreeee!



E' tutto nel mio ultimo video-sbrocco.

Solo un breve commento:
non poteva mancare l'ultima massiccia campagna di distrazione di massa
che su un popolo di cialtroni analfabeti funzionali fuori dal Mondo
che da sempre negano la realtà e tentano di auto-assolversi cercando il capro espiatorio esterno....
non poteva che avere un successo ampio e diffuso.
Mi riferisco al Mantra "minestrone riscaldato"
della Cermania cattifa che non ci vorrebbe aiutare (mentre a questa "irriconoscente" le furono condonati i debiti di Guerra...paragone del tutto ad minkiam come spiego nel video)
e della cattifa Olanda che non ci vorrebbe aiutare pur essendo un cattivissimo Paradiso Fiscale, mentre il nostro Inferno Fiscale/Burocratico sarebbe santo e buono....
qui tiravo giù le debite BESTEMMIE su sta minkiata del Paradiso Fiscale https://www.facebook.com/stefano.bassi.758/posts/10159139373242281
Il tutto chiaramente rilanciato dal peggiore giornalismo del Mondo = quello italiota fatto di paraculi e/o ignoranti.

Che vi posso dire?
Non siamo in Declino da 30 anni per caso
che il Declino ..................................

giovedì 26 marzo 2020

#PRIMALASALUTECHIUDETETUTTO = INPS: liquidità fino a maggio e poi ciao ciao pensioni...

Pensioni, Tridico (Inps): “Fino a maggio non ci sono problemi di liquidità”...
Comeeee??!  
Solo fino a Maggio?
L'INPS avrebbe solo 2 mesi e mezzo di liquidità per pagare le pensioni se applichi il mitico "Prima la salute! Chiudiamo tutto"? 😆
Ma ma?
Come?
Un Leviatano che ciuccia 300 miliardi all'anno di cui ca. 200 di contributi e ca.100 di supporto dalle nostre tasse (se no lo schema Ponzi dell'INPS sempre più INSOSTENIBILE nei numeri&nella demografia da ospizio, sarebbe già fallito come vi dico da tempo...).
vedi miei post profetici o meglio di semplice buonsenso mentre la massa NEGA la scomoda realtà
Un Ente che costa Trecento miliardi rispetto a 1700 miliardi di PIL
- ovvero la voce numero uno di spesa pubblica da quasi 900mld -
avrebbe liquidità SOLO per ca. 3 mesi se la parte produttiva viene chiusa e non può più pagare tasse record (total tax rate vicino al 70%), contributi e balzelli?? 😅😱

Se le varie "rendite statali" verranno infine sospese e/o ridotte...
che il Coronavirus riesca infine ad aprire gli occhi a 40milioni di italopitechi lobotomizzati fuori dal Mondo mantenuti da 20 milioni? 😉
Avete presente poi la corsa al "RIAPRITE TUTTO! Fanculo alla salute! Ridateci le nostre rendite quotidiane!"... 😅😆

Come vi dico da tempo il Coronavirus è un acceleratore su più livelli
oltre che uno scomodo bagno di REALISMO ......................

mercoledì 25 marzo 2020

Il peggior caso di ingiustizia sociale e di discriminazione economica della Storia Italiana

Siamo fronte al peggiore caso di ingiustizia sociale e di discriminazione economica della Storia Italiana ma tutti zitti.
Ci sono milioni di lavoratori indipendenti&di PMI impossibilitati a lavorare per decreto legge
che sono passati di botto da avere un reddito...a zero reddito
od addirittura a reddito negativo (considerando che molte attività hanno costi fissi, dipendenti etc).
Per costoro il Governo sta offrendo con mille limitazioni 600 euro "bagnati"
...mentre le altre Nazioni - prima di fare il lockdown - hanno messo in campo protezioni molto consistenti per PMI, lavoratori indipendenti, artigiani etc
Vedi per esempio il caso della Svizzera che dal 26 marzo eroga a tasso zero il 10% del fatturato a tutte le PMI svizzere in 30 minuti o al max in 24h (sic!)
Assicurare la stabilità dell’economia svizzera continua a essere la massima priorità del Dipartimento federale delle finanze.
Con la presente misura, di semplice attuazione, il Consiglio federale sostiene decine di migliaia di PMI svizzere in modo da far fronte alle esigenze di liquidità più urgenti...
A ciò si aggiungono le misure già decise dal Consiglio federale nell’ambito del lavoro ridotto e dell’indennità di perdita di guadagno generata dal virus per la copertura dei costi salariali....

Ed altrove....
....Britain could follow the example of Denmark and Norway by promising to pay contractors a proportion of their income calculated using their earnings over the past few years.
In Norway, self-employed people have been guaranteed 80pc of their usual monthly incomes, based on several years of tax returns.

Alternatively it could adopt a French-style model and offer a flat payment for anyone whose earnings drop by more than 70pc.....
Invece in VenezuItalia milioni di persone stanno distruggendo i loro risparmi (se ne hanno) e stanno iniziando a fare la fame vera
Di fronte a tutto questo abbiamo dipendenti pubblici che stanno a casa a stipendio pieno
(con gli insegnanti che ancora si lamentano perché non sarebbero tenuti per legge a fare teledidattica e ci starebbero facendo un favore),
Appello agli insegnanti: non ascoltate i sindacati e cogliete l'occasione di sperimentare la teledidattica
pensionati che ricevono le pensioni,
dipendenti a stipendio pieno o protetti dalla cassa integrazione
e tutti questi inneggiano "senza se e senza ma" al "Prima la salute! Chiudiamo tutto!"
= evidentemente pensano che i soldi delle loro rendite&stipendi crescano sulle piante o li crei lo Stato...senza comprendere che - se distruggi l'economia produttiva - anche la salute non la salvi più come pure il Welfare...
Ahi ahi ahi: Pensioni, Tridico (Inps): “Fino a maggio non ci sono problemi di liquidità”
Il Governo non ha nemmeno vagamente accennato ad un taglio provvisorio anche del 30% degli stipendi pubblici e delle pensioni sopra una certa soglia,
che tutti dovrebbero contribuire a questa situazione emergenziale ...................

martedì 24 marzo 2020

Stasera alle ore 21 su Radio Liberi&Pragmatici: TUTTO sul PETROLIO

Stasera Martedì 24 Marzo alle ore 21 su Radio Liberi&Pragmatici
https://discord.gg/MgcYkWs 
appuntamento dal tema:
TUTTO sul PETROLIO
= la commodity delle commodities che si è schiantata (logicamente) da 60 a 20 dollari in meno di tre mesi...
insieme all'economia globale, a causa della pandemia Coronavirus (ma non solo per quello).
Occasione di acquisto mitologica?
Oppure ci vuole ancora prudenza?
Troppa volatilità?
Come sempre il timing sarà fondamentale.
Si parlerà anche di ...............

mercoledì 18 marzo 2020

Crisi 2008 vs. Crisi Coronavirus


 .
“Anche i dolori sono, dopo lungo tempo, una gioia, per chi ricorda tutto ciò che ha passato e sopportato.” (Odissea) 
In questo mio ultimo video-sbrocco
cerco di fare il punto della situazione economica&finanziaria indotta dalla Crisi Coronavirus, con il rischio di blocco della supply chain.
A seguire ................