mercoledì 31 maggio 2017

Anche Draghi parla di bitcoin/blockchain = è una realtà ormai sempre più IMPRESCINDIBILE


IN questi giorni
la maggioranza
nei vari interventi di Draghi
ha letto solo la solita manfrina
= prosecuzione del QE e della politica monetaria super-espansiva da parte della BCE
In sostanza Draghi ha ribadito il suo sostegno vitale soprattutto a FallitaGlia
= l'unico Paese dell'Eurozona che continua ancora ad arrancare ... e per solide ragioni
vedi i miei post:
L'ulteriore tempo che Draghi vuole concederci
però non capisco bene a cosa possa servire in una FallitaGlia
che si articola tra il cazzaro Renzi, i fulminati a 5 stelle, il minkione Salvini e la mummia Berlusconi.
Non c'è nessuna alternativa oggi votabile 
che non rappresenti semplicemente una VIA DEL DECLINO
od al massimo una via di galleggiamento di breve.
Ma ve l'ho già spiegato 1000 volte
= #NOHOPEFORTHISITALY (soluzioni solo personali e non sistemiche)
perchè il problema VERO è la configurazione maggioritaria socio-economico-politico-culturale
il tutto peggiorato da Stato Unitario Centralista che è un motore oliato a sabbia
e che sostanzialmente ha fallito = ma nessuno ormai che parli di riconfigurazione strutturale.
La soluzione ci sarebbe 
ma NON E' NELLE CARTE. 
Punto.
vedi mio post: Ecco la Ricetta per mandare in BOOM l'Italia a +5% di PIL

Dunque passiamo ad altro
che 'sta roba zombie mi interessa sempre meno...
Ecco la parte veramente interessante
che si poteva leggere tra le righe dei discorsi di Draghi.....
.

Un mix di bastone e carota....
Draghi: Blockchain one of drivers for future growth
The European Central Bank is determined to keep payment systems operation "smooth" while distributed ledger technologies (DLTs), such as the blockchain, rapidly bring innovation necessary for productivity growth, alongside structural reforms, President Mario Draghi said on Monday.
The chief rate-setter of the euro area told European parliamentarians in Brussels that cybersecurity concerns are particularly "heightened," while that the economy's "upswing" is solidifying and broadening geographically and across sectors.

"There is a need to constantly monitor and assess potential new or more pronounced risks resulting from the application of new technology such as DLTs to payment, clearing and settlement infrastructures in particular.
One such possible risk is an increase in market fragmentation if different DLT approaches were to become firmly established in parallel in different member states," ....


Draghi warns of blockchain risk if euro payment systems fragment

Mario Draghi said the European Central Bank is closely watching blockchain innovation to ensure that its adoption around the euro area doesn't fragment its payment systems.
Riassumendo
da un lato  
anche Draghi inizia a riconoscere l'importanza imprescindibile della rivoluzione Bitcoin/Blockchain/Criptovalute
gli italopitechi invece no... ;-) quelli continuano a non sapere nemmeno cosa sia...
continuano a parlare di sovranismo monetario signoraggio finanza cattivissima/massonica sparate no global multinazzzzzionali brutte&cattive gombloddoni contro l'Italia etc etc etc
un tanto al kilo
FERMI AD ANNI '70...e va bene così.

Dall'altro lato
(in buona compagnia) Draghi è preoccupato .... e fa bene
LA RIVOLUZIONE BITCOIN decentralizzata disintermediata libera e distribuita peer to peer
è DISRUPTIVE
per il vecchio mondo della finanza dell'economia e della società
centralizzato super-intermediato sempre più illiberale ed in mano a lobbies
Dunque anche Draghi dice che potenzialmente è tutto FICHISSIMO
la Blockchain etc
ma SOLO se viene regolamentato da loro ed in modo centralizzato
= o ci fanno o ci sono....
perchè il MONDO BITCOIN
è rivoluzionario proprio perchè NON può essere regolamentato
dalla Finanza Tradizionale
dagli Stati Illiberali e Falliti
etc etc
Questa è la SUA VERA ESSENZA RIVOLUZIONARIA.
In ogni caso = quello che conta è che ormai anche Draghi riconosce l'importanza del Mondo Bitcoin
LA PARTITA E' APERTA
Chi vuole giocarsela?
Non perdere il mio video esplicativo-motivazionale



.
IDEM le ha sparate Vegas = capoccia della vetero-Consob
come vi spiegavo nel mio post Sulla spinta del nostro CriptoParty....il Bitcoin tocca per la prima volta 2000$...
Vabbè...
adesso anche la FallitaGlia Istituzionale inizia a rendersi conto che esiste il Bitcoin
e naturalmente vuole REGOLAMENTARLO...dimostrando in questo modo per l'ennesima volta di non aver capito UNA BENEMERITA FAVA del Mondo Bitcoin/Blockchain. ;-)
Ci provino a regolamentare/centralizzare qualcosa che nella sua essenza distribuita peer to peer
è decentralizzato e non regolamentabile dall'alto ma solo dalla community e dal mercato.
Le parole di Vegas, Boss di Consob sono una perfetta sintesi del vecchio Mondo Monetario/Economico/Finanziario Centralizzato.
Dunque le sue parole vanno benissimo sia per i tifosi pro-euro che per i tifosi no-euro-sovranisti
entrambi portatori di una vecchia visione dell'Economia, della Politica e della Società.
Vegas vuole "regolamentare" il Bitcoin
per fargli fare PROPRIO TUTTO QUELLO CHE NON FA,
per trasformarlo nella solita moneta FIAT Centralizzata, controllata da Banche Centrali, da Lobbies politico-economico-finanziarie, da Stati Falliti...
Vegas: «Serve una regolamentazione per il mercato dei bitcoin»
Venerdì 19 Maggio 2017 13:01
Il presidente della Consob, Giuseppe Vegas, chiede una «regolamentazione» del mercato dei bitcoin.
....Vegas ha sottolineato come «il bitcoin viene accettato su base fiduciaria senza uno Stato che lo sostenga. Le variazioni di prezzo di questo oggetto sono quindi notevoli»
Il presidente della Consob ha ricordato che le monete, di norma, hanno «quantità regolamentate» che influiscono su prezzi e inflazione: «Se la quantità circolante varia moltissimo - ha detto - può portare a inflazione o deflazione.
In sostanza manca il controllo dei debitori di ultima istanza, ovvero gli Stati».
In questo secondo caso invece Vegas ha capito un po' di più...
ma si muoveranno come sempre male e troppo tardi...per nostra fortuna...
Dunque avremo tutto il tempo di sfruttare una finestra epocale
e nel frattempo magari la rivoluzione Bitcoin/Blockchain sarà già riuscita a cambiare il Mondo rispetto a come lo conosciamo oggi...
Vegas: con sfida FinTech in Consob più ingegneri e meno avvocati
08 mag 2017 - (askanews) - Nella Consob di domani "ci sarà bisogno di più ingegneri e meno avvocati". A dirlo è il presidente della Consob, Giuseppe Vegas ...
Nel frattempo...
solo un esempio trai tanti
dei possibili/numerosissimi drives di crescita del Mondo Bitcoin...
Pensate un po' la "terribile Bolla del Bitcoin" ;-)
a quanto potrebbe schizzare dai "terribilissimi" 2200$ attuali
se solo dovesse scoppiare una delle numerose (vere) Bolle che puntellano l'economia cinese
(ed i cinesi sono trai principali acquirenti di bitcoin/criptovalute).
Ma continuate pure a fare commenti da Bar Sport sul Bitcoin
senza nemmeno approfondire/provarci
ma solo guardandoLO da fuori
mentre man mano vi fa ciao ciao con la manina... ;-)
........China is in the greatest financial bubble in history. Yet, calling China a bubble does not do justice to the situation. This story has been touched on periodically over the last year.
China has multiple bubbles, and they’re all getting ready to burst. If you make the right moves now, you could be well positioned even as Chinese credit and currency crash and burn.
The first and most obvious bubble is credit. The combined Chinese government and corporate debt-to-equity ratio is over 300-to-1 after hidden liabilities, such as provincial guarantees and shadow banking system liabilities, are taken into account.
Paying off that debt requires growth, but the growth itself is fueled by more debt. China is now at the point where enormous new debt is required to achieve only modest new growth. This is clearly non-sustainable.............
The Greatest Financial Bubble In History | Zero Hedge
The Chinese Miracle is no miracle at all, it’s just simple development economics. China is now out of time and out of good options.
ZEROHEDGE.COM
.