lunedì 28 novembre 2016

Persino i Mercati ormai non pensano ad altro che al Referendum Costituzionale (eh eh eh...)


Toh ma guarda...
come al solito niente di nuovo from FallitaGlia
= FTSE MIB a -1,8%...
banchette italiane in crollo...
Monte dei Pacchi che non riesce nemmeno a fare prezzo e non si capisce nemmeno a quanto stia...mi sembra a -16%...
i dati macro che escono sono sempre molto deboli: oggi per esempio è uscita la fiducia dei consumatori che cala ancora, con aspettative ai minimi da marzo 2014...
etc etc
Il tutto con Wall Street sempre a nuovi massimi storici... pensate se la Borsa USA dovesse correggere seriamente...

Com'è poi andato il referendum costituzionale che occupa interamente le vostre giornate ed i vostri sogni? Ah no già...è vero... non si è ancora svolto... ;-)
Se ben ricordo dovrebbe essere domenica prossima ...
ma io insieme a Mercato Libero sarò a Londra con un bel gruppo di amici&lettori dall'1 al 4 dicembre per una fitta serie di appuntamenti allo scopo di valutare le potenziali opportunità del Brexit
= immobiliare, fintech, blockchain&startup, bitcoin, fiscalista&relocation societaria, Outlook 2017 etc
e poi tutti insieme al Brexit Christmas Party...
Ma tu sei voyeur o giocatore? 1-4 Dicembre Spedizione a Londra per il "Christmas Brexit Party"
Al ritorno dall'UK poi si tornerà a lavorare sul progetto BIRMANIA in vista dell'incontro esplicativo/esplorativo di febbraio 2017: NE RIPARLEREMO PRESTO
La Birmania (in boom economico) è sempre più vicina = "Progetto Far East Hub"
Insomma....
fatemi poi sapere come sarà andato andato 'sto referendum "così fondamentale"... ;-)
tanto sia che vinca il sia che vinca il no ... in sostanza non cambia nulla.
Fatemi poi sapere se votando sì o no...
sarete riusciti a salvare Monte dei Pacchi e le banche italiane in crisi, ad invertire il declino strutturale italiano, ad evitare il sempre più probabile DEFAULT con annesse patrimoniali (a proposito...vi siete protetti?), a dimezzare il debito pubblico che è in zona record storico, a dimezzare il total tax rate al 64,8% trai più elevati a Mondo, a bloccare la terribile dittatura (???) della Troika e della Germania, a far ri-decollare la produzione industriale ed il PIL che sono semi-defunti, a far ripartire l'immobiliare depresso, a rendere di nuovo possibile/conveniente fare business/produrre ricchezza in Italia... e tutte altre irrilevanti cosette del genere ;-)
#NOHOPEFORTHISITALY
#ARMIDIDISTRAZIONEDIMASSA
#BUONAPROSECUZIONEDIDECLINO

Comunque una cosa è certa:
ormai 'sto Referendum ha solo una notevole valenza POLITICA e di effetto sui Mercati, 
mentre la Riforma nella sua sostanza..............

.

cambia ben poco rispetto alla situazione di Declino irreversibile dell'Italia.
Lo capisce chiunque osservi "da fuori" e non faccia tifo da ultras come tutti gli italiani dissociati da Realtà (sia del SI che del NO...)
Italy is stuck in a 'thick quicksand' of problems — and its reform referendum won't fix that
Persino alla gggente ormai del referendum non gliene frega una cippa per il suo vero contenuto... ma gliene frega solo come valenza politica =
NO se vuoi mandare a casa Renzi
o SI se lo vuoi tenere....
Vi anticipai tutto come al solito nei miei post: leggeteli o rileggeteli e sostanzialmente ci troverete già tutto...

---------------------------------------------------------------------------------------
A proposito di fonti indipendenti di informazione...
ma Veramente non hai ancora letto
il Manuale Wiki-Blog 
(ed un po' Wikileaks)
= Una Guida ragionata all'informazione indipendente di economia&finanza della rete...
??????????
Ecco qui cos'è 
e come ottenerlo
http://www.ilgrandebluff.info/2016/10/il-manuale-wiki-blog-e-prontoooooo.html

---------------------------------------------------------------------------------------

Comunque ribadisco brevemente.
sia CHI vi parla di Vittoria NO = crollo dei mercati, maremoti, cavallette etc
sia CHI vi parla di Vittoria del SI = cieli blu, luna di miele con i mercati, gnocca per tutti etc
'sta un filino estremizzando....
e VICEVERSA
sia CHI vi parla di Vittoria del SI = vendere quel poco di sovranità rimasta (???) alla Troika, Renzi diventa un dittatore, la Germania finisce di cuocerci etc
sia CHI vi parla di Vittoria del NO = grande gesto di orgoglio nazionale, salvezza della sovranità residua, liberazione dal Cazzaro verso nuovi orizzonti luminosi etc
'sta un filino estremizzando....

Questa volta anche per un'analista da 17 anni esperto di mercati come il sottoscritto
che NON fa analisi tifose&politiche
ma analisi razionali&pragmatiche economico/finanziarie
la situazione non è bene interpretabile/prevedibile a priori.

Partiamo dalla cose CERTE.
Come vi ripeto da secoli e vi accennavo prima, nessuna alternativa politica oggi votabile rappresenta la salvezza del Paese ma sono solo delle vie un po' diverse del Declino Irreversibile (incluso M5S).
Infatti il problema di base è la configurazione prevalente dello Stato, dell'economia e della società di FallitaGlia che impediscono qualunque vera uscita dal Vicolo Cieco  = feudalesimo, statalismo anni '70, corporativismo, massa italopiteca di clientes, mancanza di adattamento, tasse&burocrazia allucinanti etc etc insomma tutte le solite cose che vi ripeto a noia...
Dunque questo Referendum in sé non cambierà NULLA
ed il Declino Strutturale continuerà.


Però mentre la BCE temporeggia
 Bce, Draghi: a dicembre vedremo come continuare stimoli monetari
anche gli stessi Mercati stanno a guardare,
scontando in modo sensibile ma non esagerato una Vittoria del NO + la potenziale successiva incertezza politica.
E' evidente che un NO molto netto potrebbe portare ad un NOTEVOLE attacco da parte dei MERCATI (che ci stanno già avvisando) e di instabilità sia sulle banche italiane già in difficoltà sia su un'economia praticamente ferma.
Ho detto potrebbe... perchè NON è detto: infatti tutto poi dipenderà dall'eventuale instabilità politica che dovesse venirsi a formare DOPO l'eventuale vittoria del NO
1. dalla potenziale tenuta di Renzi
2. o dell'arrivo di un Governo Tecnico gradito ai Mercati
3. o di un governo di scopo in vista di elezioni 2017 con possibilità che vinca M5S = il vero spauracchio dei Mercati che poi ci mazzulerebbero in stile Tsipippras2.0 con annesse probabili calate di brache + marce indietro...
I mercati potrebbero attaccare nel breve e dunque spingere per l'opzione 2 che, se si realizzasse con un "bel" Monti 2.0, sarebbe persino BULLISH per il FTSE MIB, le Banche, i BTP etc
L'opzione 1 sarebbe neutrale-positiva ed abbastanza incerta: dipende da quanto Renzi riuscisse poi a combinare dopo la mazzata.
L'opzione 3 come già spiegato spingerebbe ad una notevole incertezza + ad un notevole ATTACCO dei Mercati.
Quindi come potete vedere il NO non significa per forza SPREAD A 600 e Banche a -10% al giorno...

Invece la vittoria del SI' potrebbe avere come conseguenza un periodo di calma relativa
ma Renzi apparirebbe sempre più indebolito e sarebbe meno "amato" dai Mercati.
Diciamo che Renzuccio potrebbe tentare di continuare a tirare a campare = rimbalzo di breve e poi piattume
oppure Renzuccio si estremizzerebbe contro Troika/Germania per questioni di consenso  = ai mercati piacerebbe sempre meno e spingerebbero per una sostituzione.
Quindi come potete vedere il SI' non significa per forza SPREAD sotto ai 100 punti e Banche a +10% al giorno.

Al di là della difficile DECIFRABILITA' sul breve (le variabili sono troppe e difficili da valutare)
se ancora non l'aveste capito....
quando si sogna di Sovranità e di tante altre belle cosette...
ormai #AndiamoaComandare è prerogativa dei Mercati e saranno loro sul medio-lungo a FARSI ANDARE BENE IL NO od IL SI....
La vera sovranità ormai ce l'hanno sì e no 5 Stati Top al Mondo e man mano anche molte valute diverranno sempre più irrilevanti.
Ve lo spiegavo nel post:  
Facebook diventa Banca e le Banche tradizionali man mano svaniranno...
L'Italia poi è particolarmente ricattabile dai Mercati rispetto alla media... ;-)
Basti vedere a tutta la serie di dati che ribadisco da anni...
che ci rendono molto fragili.
Solo qualche grafico a caso... trai tanti tra cui scegliere per guardare in faccia la realtà...







In definitiva...
votate un po' quello che Vi pare
fate il Tifo un po' per quello che Vi pare
tanto poi troverete un'altra distrazione di massa....e poi un'altra ancora...ed alla via così
con il Declino che continuerà comunque ad approfondirsi....fino al Default.
Per ora....
#NOHOPEFORTHISITALY
#ITALIALTROVE
. .
NOTA: Considerando il notevole impegno profuso in Progetti Reali (segui LINK)
capirete meglio perché ABBIA CHIUSO L'AREA COMMENTI DEL MIO BLOG
visto che non ho più tempo né voglia di stare dietro ad un 95% di commenti inutili e di persone che sono professionisti virtuali del commento ma che poi NON si attivano mai realmente.
Per chi vuol commentare rimane la valvola di sfogo della mia Bacheca Facebook
 https://www.facebook.com/stefano.bassi.758
dove almeno si commenta mettendoci la faccia, nome cognome e chi sei...
 Rilancio sempre i miei post del BLOG nella mia Bacheca Facebook.
Invece per chi vuol commentare ma soprattutto partecipare attivamente ai progetti in corso c'è la mia e-mail lagrandecrisi2009@gmail.com

-----------------------------------------

PER UN BLOG E' MOLTO IMPORTANTE CHE FACCIATE ALMENO LO SFORZO MINIMO DI CLICCARE SUI TASTI SOCIAL "MI PIACE", "TWEET" ETC CHE TROVATE QUI SOTTO...GRAZIE.
(sul sostegno attivo - donazioni/pubblicità - già conoscete alla nausea il mio punto di vista...)

Sostieni l'informazione indipendente e di qualità