mercoledì 21 giugno 2017

#NOHOPEFORTHISITALY = Il Declino prima di tutto è nel cervello (e nei temi di maturità...)


Io ve lo ripeto da tempo che una delle principali cause del Declino di FallitaGlia è Culturale....
Il DECLINO di FallitaGlia prima di tutto è nel CERVELLO.
E' dissociazione dalla Realtà, è rifiuto della Realtà, è pragmatismo zero, è resistenza ad adattarsi ai nuovi trend.
Tutto il resto ne consegue.

Dalla Bacheca Facebook di Massimo Fontana
Dite quello che volete, ma i temi della maturità sono lo specchio quasi fedele delle ossessioni culturali del paese.
Abbiamo la poesia ecologica anticapitalista.
Abbiamo la paura delle nuove tecnologie che minacciano l'Arcadia Italia non in una traccia, ma in ben due: i robot che ci rubano il lavoro per l'ambito socio-economico, e di nuovo i robot che ci rubano il lavoro per l'ambito tecnico-scientifico.
Abbiamo il disgusto per la società attuale e il progresso materiale, nel tema di attualità, dove il punto di partenza è un articolo di Edoardo Boncinelli nel quale si arriva a mettere l'ambizione e la competitività tra i mali della società moderna.
Salvo poi parlare disinvoltamente di evoluzione adattativa senza minimamente capire che la competitività è solo il nome economico della legge dell'evoluzione.
Abbiamo poi per il tema storico una rivisitazione critica del "miracolo economico", ovvero l'unico momento in cui il paese si è di fatto messo al passo di quelli più sviluppati, sia economicamente che socialmente.
Sia mai che diventiamo troppo occidentali ;-)
E per finire, abbiamo nell'ambito artistico-letterario di nuovo un ritorno al mito naturalista dell'Arcadia .
Io ve lo dico, poi fate un pò come vi pare: un paese con questa cultura ha come unico orizzonte di vita un ritorno all'età preindustriale.
Che potrebbe anche piacere, ma nell'età preindustriale i salari erano 12 volte inferiori a quelli attuali.
Se è questo ciò che volete continuate con le sciocchezze di cui sopra.
Se volete cambiare invece, è evidente che la precondizione è un mutamento culturale di 180°.
----------------------------------------------

In effetti in Italia prevale una versione modernizzata ideologizzata e radical chic del mito dell'Arcadia........................
.

un mondo in cui l'uomo vive in armonia con la natura immerso in paesaggi bucolici e silvestri, uno dei più importanti luoghi di fuga immaginari di chi rifiutava, e rifiuta ancora oggi, la cultura, la civiltà, il progresso.
La base è una predominante ed opprimente cultura cattocomunista collettivista pauperista radical chic che ha come punto di riferimento il mito delle decrescita felice.
Una cultura che ha prevalso sulla componente liberale, pragmatica, progressista, competitiva.
Vedi mio post: "À la recherche del Pensiero Liberale perduto: Luigi Einaudi"
Una cultura nella quale "fare soldi" è espressione negativa persino da un punto di vista linguistico (pensate invece come "make money" non suoni così negativamente).
Dove produrre ricchezza, fare business, avere spirito competitivo, (libero) mercato, primeggiare, progresso, sviluppo tecnologico, pragmatismo, adattabilità, crescita ... sono tutte espressioni che in Italia hanno sfumature negative&pericolose o che comunque non è bene perseguire in modo determinato.
In FallitaGlia si guarda al passato piuttosto che al futuro, si subiscono i trend piuttosto che anticiparli e cavalcarli.

--------------------------------------------------------------------------------------
A proposito di fonti indipendenti di informazione...
ma Veramente non hai ancora letto
il Manuale Wiki-Blog 
(ed un po' Wikileaks)
= Una Guida ragionata all'informazione indipendente di economia&finanza della rete...
??????????
Ecco qui cos'è 
e come ottenerlo
http://www.ilgrandebluff.info/2016/10/il-manuale-wiki-blog-e-prontoooooo.html

---------------------------------------------------------------------------------------

FallitaGlia vive in una dimensione cristallizzata, restia al cambiamento, ostile all'evoluzione ed all'adattamento, dove l'omogeneizzazione culturale operata dalla scuola pubblica e dalla scuola cattolica (le due fonti primarie di formazione scolastica) lava il cervello degli italiani formando persone "fuori dal Mondo" del tutto inadatte a competere nell'attuale contesto globale iper-competitivo ed in una società in continua evoluzione anche a causa dei continui progressi tecnologici&scientifici.
Insomma vengono formati eserciti di snob radical chic a pragmatismo zero che avranno un solo destino = ingrossare le fila di un esercito di falliti incapaci di competere nell'arena globale.
Ed un esercito di falliti fuori dal Mondo porta come risultato ad una Nazione Fallita ed in Declino com'è FallitaGlia = l'unica nazione ancora praticamente ferma mentre persino tutta l'Eurozona ormai viaggia veloce insieme a mezzo Mondo. Pensate cosa accadrà quando arriverà una crisi globale...
vedi il mio post: Ve li ricordate i PIIGS? Ne è rimasta solo una "I"... e non è l'Irlanda ;-)

Il tutto è aggravato dal senso ORGOGLIONE snobistico di superiorità tipico degli Italiani che continuano a considerarsi il Centro del Mondo ed il Paese più Bello del Mondo.
Naturalmente non ci sarà nessuna rivoluzione culturale e nessun vero cambiamento fino a quando la maggioranza continuerà a vivere di Stato Fallito e/o nella comfort zone della ricchezza delle generazioni precedenti.
Nessun vero cambiamento finché Draghi continuerà a tamponarci.
vedi il mio post: Lettera aperta a San Mario Draghi = patrono degli italopitechi (a loro insaputa)

Già mi immagino tutta questa "bella infornata" di Giovani "deformati" da quei bei temi di maturità (che sono solo l'apice del percorso formativo)
che mentalità avranno = verranno triturati e presto verranno frustrati nelle loro irrealistiche aspirazioni che gli sono state inculcate = il Declino del Paese non potrà che continuare, irreversibile.
Le soluzioni sono solo personali e non sistemiche:
non possiamo fare nulla per cambiare questa diffusa mentalità da falliti fuori dal mondo perchè è maggioritaria, mentre noi siamo minoranza.
Per fortuna che c'è il Mondo Bitcoin... ;-)
#NOHOPEFORTHISITALY
#BUONAPROSECUZIONEDIDECLINO
.